lafucina.it
Ambiente

Incendi Sicilia: Distrutta riserva naturale

La riserva naturale di Cavagrande del Cassibile, nota per i suoi laghetti, è una meta ambita dai turisti

Pubblicato il 29/06/2014 da La Fucina

Incendi Sicilia: Distrutta riserva naturale


La riserva naturale di Cavagrande del Cassibile è stata distrutta da un incendio mercoledì scorso. Lo riporta l'Huffington Post:"Ci vorranno mesi o anni prima che tutto torni alla normalità. La sera di mercoledì 25 giugno è stata distrutta la riserva naturale di Cavagrande del Cassibile, compresa nei comuni di Avola, Noto e Siracusa, in Sicilia. Nota per i suoi laghetti, la zona è una meta ambita dai turisti. Nonostante l'intervento dei vigili del fuoco e della guardia forestale, che hanno domato le fiamme, si è salvato ben poco. "Con l’incendio dei giorni scorsi se ne va una delle bellezze naturalistiche della Sicilia immersa nel profumo dei monti Iblei", si legge sul sito Siciliafan.it."Paolo Munafò che ha caricato il video dell'incendio e dei soccorsi su Youtube ha scritto:"Non sono state ancora accertate le cause del disastro di sicuro doloso. Cavagrande del Cassibile è andata in parte distrutta, portandosi con sé flora, fauna e tutta la bellezza che la circondava unica nel suo genere".Una foto della riserva:cavagrande-800Non si è trattato però di un caso isolato, infatti mercoledì scorso buona parte della Sicilia è stata sconvolta dalle fiamme. Giannina Ciancio del M5S siciliano aveva denunciato lo stato di crisi dell'isola con una nota pubblicata su Facebook:"Sono sconvolta per quello che è successo ieri in diverse zone della Sicilia, roghi devastano l’isola da nord a sud e da est a ovest. Anche la pineta di Nicolosi in fiamme, ettari di storia e di macchia mediterranea scomparsi per sempre".La deputata 5 Stelle all'ARS aveva poi aggiunto: "gli episodi di ieri avranno delle conseguenze. E vedranno il gruppo del m5s unito per mettere in atto tutte le iniziative utili a far si che non si ripeta tale scempio".Il governo ha anche previsto dei tagli per il corpo dei vigili del fuoco. Antonio Brizzi, segretario generale del Conapo, uno dei maggiori sindacati dei vigili del fuoco, il 28 marzo scorso dichiarava in merito:"Metteremo in atto tutte le possibili azioni necessarie per contrastare i tagli che il governo intende attuare sui vigili del fuoco. Il nostro Corpo è già vicino al collasso ed il premier Renzi si deve rendere conto che chiudere o depotenziare nuclei specialistici dei vigili del fuoco vuol dire mettere a rischio la sicurezza dei cittadini."E spiegava: "Il piano del ministero dell’Interno - continua - prevede un taglio di circa il 25 % del personale in servizio presso i distaccamenti nautici che assicurano il servizio antincendio nei porti e concorrono al soccorso in mare, e la dismissione delle unità navali antincendio di grosse dimensioni".





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte

Germania, ritirate dal mercato milioni di uova olandesi contaminate

Milioni di uova provenienti da Olanda e Belgio ritirate dagli scaffali dei supermercati tedeschi

Bere moderatamente vino abbassa il rischio demenza

Ecco i risultati di un imponente studio durato trent'anni