lafucina.it
Società

Breaking Bad la serie e il ritorno di Walter White

Il personaggio potrebbe veramente tornare in Better Call Saul

Pubblicato il 01/07/2014 da La Fucina

Breaking Bad la serie e il ritorno di Walter White


Il produttore esecutivo di Better Call Saul Peter Gould ha discusso del fatto che il prequel andrà avanti e indietro nel tempo, dando la possibilità agli autori di riportare personaggi che erano stati uccisi in Breaking Bad, e probabilmente anche lo stesso Walter White.Questo è quanto Gould ha detto al New Yoirk Times:"Una delle cose migliori di avere una timeline flessibile è il fatto che una parte dei fatti si son verificati prima, durante e dopo Breaking Bad. Questo ci dà la possibilità di riportare personaggi che erano stati uccisi in Breaking Bad."Certo, questo non vuole necessariamente dire che ci sarà Walt risuscitato nello spin-off (la lista delle vittime in Breaking Bad è piuttosto lunga dopotutto), sebbene potesse avere senso dato l'impatto profondo che avrà nella vita di Saul. La storia di come l'avvocato ha iniziato a fare affari con Gustavo Fring potrebbe essere inserita, mentre del superstite Jesse Pinkman sappiamo che conobbe Saul quando era giovane, dato che l'avvocato era stato presentato da Walter.

Breaking Bad la serie e il ritorno di Walter White


Aaron Paul aveva detto che non gli era stato offerto alcun ruolo nello show, mentre Bryan Cranston ha detto "Never say never", mai dire mai in merito ad un ritorno come Walter White. Tutto ciò che si dice riguardo ai personaggi la loro storia si è conclusa naturalmente in Breaking Bad è un po' una preoccupazione, ma Gould insiste dicendo che Better Call Saul sarà il suo animale:"Vogliamo fare uno show che stia in piedi da solo, è la sua stessa storia ed è un'estensione del marchio. Pensiamo di avere una storia che vale la pena raccontare... Non potevamo mai immaginarci un successo tale per Breaking Bad e così tanta passione da parte dei fan. Ma (con Saul) a un certo punto devi raccontare la storia che intrattiene meglio, avere una buona reazione e sperare che alla gente piaccia.."(Fonte)

Breaking Bad la serie e il ritorno di Walter White






La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Spugne, ricci e vongole: dal mare nuovi farmaci anti cancro e infezioni

Lo studio del Centro internazionale di ingegneria genetica e biotecnologie (Icgeb) di Trieste

Frutta secca anti-obesità, si a noci, mandorle e pistacchi

Hanno effetto saziante, nel pasto al posto di proteine animali

In stato vegetativo da 15 anni,recupera stato minimo coscienza

Con una nuova tecnica di stimolazione del nervo vago

Tutti i benefici delle banane

Ricchissime di potassio, ma non solo

Influenza inchioderà a letto 5 milioni di italiani

Ci si aspetta una stagione influenzale 2017-2018 di intensità media

Infarti e ictus, oltre 50% dei casi trattati in Pronto soccorso

Simeu, ha un ruolo strategico quando la tempestività è essenziale

Depressione, dormire meno riduce i sintomi nel 50% dei pazienti

Maxi-studio pubblicato sul Journal of Clinical Psychiatry

Al via le donazioni per i malati di Sma: Checco Zalone lascia tutti senza parole

L'artista lancia un appello per salvare la vita ai bambini malati

Con 150 minuti di sport a settimana si può evitare l’8% dei decessi

Con attività fisica cala il rischio di patologie cardiovascolari

Formaggio ritirato contaminato da Listeria

Lotto di produzione 04827 di taleggio Dop a latte crudo

La caffeina potrebbe ridurre il rischio di morte tra le donne

Ma gli uomini non hanno lo stesso beneficio

Alzheimer, i 10 segnali che non bisogna sottovalutare

Si celebra oggi 21 settembre la Giornata mondiale dell'Alzheimer

Intossicati da falso zafferano, nuovo caso a Modena

Responsabile nei giorni scorsi della morte di una coppia di coniugi veneti.

Chikungunya: 86 casi in tutto, 10 nuovi nel Lazio

Ad oggi sono 86 le persone colpite dal virus

Farmaco anti-diabete riduce l’aggressività del cancro alla prostata

E' la metformina. Sesti (Sid), promettenti ricadute su pazienti