lafucina.it
Politica

Iraq, Isis proclama la nascita dello ‘Stato Islamico’

Lo ha annunciato il portavoce del gruppo

Pubblicato il 01/07/2014 da La Fucina

Iraq, Isis proclama la nascita dello 'Stato Islamico'


I miliziani qaedisti hanno annunciato la creazione di un nuovo stato che si estende dall'ovest dell'Iraq all'est della Siria. Lo riporta TgCom:"I jihadisti dell'Isis, lo Stato islamico dell'Iraq e del Levante, hanno annunciato la ricostituzione del Califfato, regime politico islamico scomparso da circa un secolo. L'annuncio è stato dato in un audio postato su Internet, in cui l'Isis, che sta combattendo in Iraq e in Siria, ha anche designato il suo capo Abu Bakr al-Baghdadi come "califfo", cioè "capo dei musulmani" in tutto il mondo."Abu Mohammad al-Adnani, portavoce dell'Isis, ha detto in un messaggio audio diffuso su internet:"Il Califfato dovrebbe essere imposto sulle regioni conquistate dall'Isis in Siria e in Iraq. "In una riunione, la shura (consiglio di Stato islamico) ha deciso di annunciare l'istituzione del Califfato islamico e di designare un Califfo per lo Stato dei musulmani. Lo sceicco jihadista al-Baghdadi è stato designato califfo dei musulmani"."E ancora:"Al-Baghdadi ha accettato la designazione con un giuramento di fedeltà ed è così diventato califfo dei musulmani dovunque (nel mondo)". Adnani ha inoltre detto che le parole "Iraq" e "Levante" sono state escluse dalla sigla Isis e il nome ufficiale del nuovo stato diventa quindi "Stato islamico". Il califfato, ha concluso Adnani, è "il sogno di tutti i musulmani, l'aspirazione di tutti i jihadisti".I ribelli siriani però, spiega TgCom, "hanno respinto la proclamazione da parte dei jihadisti dell'Isis di un califfato islamico a cavallo tra Siria e Iraq. "Consideriamo l'annuncio - hanno dichiarato le principali fazioni della ribellione siriana - nullo e non avvenuto, legalmente e logicamente". A Baghdad, intanto, la Casa Bianca ha deciso di inviare 200 soldati in più per rafforzare la sicurezza dell'ambasciata americana in Iraq."Nel frattempo quel che resta dell'Iraq sta ricevendo aiuti russi per cercare di riconquistare i territori perduti, infatti "il ministero della difesa iracheno ha annunciato di aver ricevuto i primi cinque aerei da caccia russi Sukhoi per aiutare il Paese nella contro-offensiva agli insorti sunniti e ai loro alleati qaedisti. L'annuncio è giunto mentre le forze governative, sostenute dall'aviazione, hanno lanciato un assalto per riprendersi la città di Tikrit."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Menopausa precoce si tiene a bada con tofu, soia e pane nero

Consumare molte proteine vegetali è il segreto per allungare potenzialmente la propria vita riproduttiva

Lorenzin, da luglio defibrillatori in tutti gli impianti sportivi

Firmato decreto con ministero dello Sport. Lotti, mantenuta promessa

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale