lafucina.it
Società

Lavori strani: Annusare ogni cosa prima che vada sullo spazio

L'impiegato della NASA fa questo lavoro da 38 anni

Pubblicato il 03/07/2014 da La Fucina

Lavori strani: Annusare ogni cosa prima che vada sullo spazio


Quello di George Aldrich è senza dubbio uno dei lavori più strani di sempre: da quasi quarant'anni annusa ogni cosa prima che vada sullo spazio.La giornata tipo di George Aldrich consiste nell'annusare libri, cappelli, colla, orologi e tanto altro, dagli oggetti di uso quotidiano all'equipaggiamento spaziale.Il lavoro di Aldrich è di importanza vitale, in quanto anche il minimo odore può girare nella stazione spaziale per anni e anni e, come spiega il Science Channel in uno dei suoi profili, questo non solo può avere effetto sul lavoro degli austronauti, ma può anche farli sentire male."Se George non riesce ad identificare un solo odore un'intera missione potrebbe essere messa in pericolo."Suzanna Harper, manager del nasal lab della Nasa ha spiegato:"Qui per terra se c'è qualche odore cattivo - magari qualcuno che era in bagno o se si taglia una cipolla - alla fine arieggia e se ne va. Ciò che fa andare via l'odore è l'arrivo di altra aria, ma quando ci si trova in una stazione spaziale non arriva altra aria, non possiamo semplicemente aprire una finestra per far entrare un po' d'aria fresca."Aldrich ha lavorato al centro spaziale Lyndon B. Johnson per 38 anni e ha sempre fatto lo stesso lavoro, in merito al quale ha detto: "I miei amici e la mia famiglia pensano che sia un po' pazzo."Secondo voi quello di Aldrich è il lavoro più strano o ce ne sono altri? Segnalatelo con un commento, potremmo anche scrivere un post!P.S. Seguici anche su Twitter per essere aggiornato costantemente





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Oltre il 50% degli uomini con diabete soffre di disfunzione erettile

Esperto, 'problema da sondare, rischio problemi cardiovascolari'

Controlli Nas su sicurezza alimentare, 18 denunce in E-R

Nel Riminese sospeso albergo da 3 mln, 50 posti in esubero

Insonnia e rischio demenza

Studio pubblicato sulla rivista Brain dai ricercatori della Washington University di St. Louis (Usa)

Charlie, i genitori al giudice: “Vogliamo portarlo a casa”

Le diete vegetariana e vegana hanno la stessa sostenibilità

Studio di 5 atenei sull'impatto delle diete sull'ambiente

Vene varicose addio, arriva trattamento senza anestesia

Un problema non solo estetico, ma che riguarda anche la salute delle gambe

Charlie Gard, i genitori ritirano la domanda per portarlo negli Usa

Si chiude la battaglia legale: «C'era una finestra di due mesi. Tristemente per Charlie ora è troppo tardi. Il trattamento non offre più chance di successo»

Riso e grano per pasta, obbligo etichetta di origine

Martina e Calenda firmano decreti anticipando la Ue

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico