lafucina.it
Società

Drag Queen, Mama Tits mette a tacere i manifestanti

E' successo durante il Gay Pride di Seattle

Pubblicato il 04/07/2014 da La Fucina

Drag Queen, Mama Tits mette a tacere i manifestanti


"Questo è sicuramente il miglior video che sia uscito di Pride 2014," scrive la versione americana dell'Huffington Post.Durante il Gay Pride di Seattle, un manipolo di contestatori ha tentato di bloccare la parata mostrando cartelli con scritte inneggianti a Dio ed insulti rivolti ai manifestanti. Ma una drag queen del posto, Mama Tits, li ha messi a tacere chiedendo loro:"Perché non leggi il tuo stesso libro e segui davvero alla lettera gli insegnamenti del tuo Dio e impari ad amare?". E ancora: "Avete bisogno di diminuire l'odio. Una volta che avrete imparato a farlo anche voi potrete trovare la felicità e vi accoglieremo a braccia aperte quando imparerete ad aprire la mente. Non oggi Satana, non oggi.".Il post di Mama Tits su Facebook:
"Stando naso, ehm, Tette, contro faccia con l'odio. Queste persone hanno provato a dire di essere cristiane, ma i cristiani provano amore e compassione, questo ragazzo e il suo gruppo non provavano nessuno dei due. La parte migliore è stata quando hanno iniziato a citare il Levitico e ho gentilmente indicato che il suo mix di tessuti Cotton Polly è una violazione di questo. Gli ho chiesto se avesse mai mangiato frutti di mare, che è un'infrazione, o se avesse mai condiviso il letto con sua moglie durante quel periodo dell'anno, perché in quel caso potrei lapidarlo, o se conoscesse ragazze giovani che hanno avuto rapporti sessuali prima del matrimonio o se si sentisse obbligato a lapidarla perché il suo libro dice che deve farlo o se venderebbe sua figlia per delle capre. Certo che non gli piacerebbe troppo tutto questo. Ah, se cita il suo libro e mi condanni, allora dovrebbe leggere e attenersi a tutto il libro e non solo le parti che gli piacciono. Non hai potere qui, vai via prima che qualcuno ti tiri una casa addosso."





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte

Germania, ritirate dal mercato milioni di uova olandesi contaminate

Milioni di uova provenienti da Olanda e Belgio ritirate dagli scaffali dei supermercati tedeschi

Bere moderatamente vino abbassa il rischio demenza

Ecco i risultati di un imponente studio durato trent'anni