lafucina.it
Tecnologia

Tassa sul cellulare: Aumenti oltre il 500%

Trapelano le cifre del decreto Franceschini

Pubblicato il 06/07/2014 da La Fucina

Tassa sul cellulare: Aumenti oltre il 500%


Il sito Dday.it è entrato in possesso delle tabelle con gli aumenti dei "compensi per Copia Privata" che verranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale. Scrive Il Corriere della Sera:"Tassa sul telefonino, va in scena l’atto finale. In attesa della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, sono trapelate dal sito dday.it le tabelle con gli aumenti «dell’equo compenso per copia privata», previsti dal Ministro Dario Franceschini. In alcuni casi si tratta di incrementi superiori al 500%. Ad esempio, per smartphone e tablet si parte da 3 euro per memoria da 8 GB fino a 5,20 euro per memorie da oltre 32 GB (prima era 0,90 euro per smartphone e nulla per i tablet)."Dday spiega che "si tratta, come ampiamente previsto, di un provvedimento che negli intendimenti degli ideatori dovrebbe portare a un forte aumento del prelievo in considerazione del fatto che sono state inserite ex novo delle categorie soggette, è stata fortemente aumentata l’imposizione sui prodotti di successo e le riduzioni hanno riguardato solo supporti e apparecchi in grande contrazione di mercato."Ma la misura potrebbe rivelarsi un boomerang, infatti, sempre su Dday leggiamo che "il prelievo, come già successo nel 2003 e nel 2009, con i due più importante adeguamenti del passato, potrebbe non portare il "raddoppio" sperato dagli aventi diritto: la storia ci insegna come uno dei risultati evidenti di questi aumenti, forte anche la sempre maggiore diffusione dell'e-commerce, sarà quello di indirizzare gli acquisti verso negozianti esteri o negozi italiani poco trasparenti, mettendo ancora più in ginocchio rivenditori e retailer italiani ligi alle regole, con effetti indiretti anche sul livello di occupazione e sul prelievo fiscale."Ed ecco come sono cambiati i prezzi:"Sulle Tv con possibilità di registrazione, prima zero euro, adesso 4 euro. Anche gli hard-disk sono in elenco con 20 euro per i modelli da 2 TB. Una cifra che graverà in modo significativo sul costo finale che oggi si aggira tra 60-70 euro. Le chiavette Usb arrivano fino a 9 euro (secondo la memoria). Invece il compenso per i computer è di 5,20 euro. Scende infine da 0,90 euro a 0,50 euro il quanto dovuto per i «vecchi telefonini a tasti» senza memoria. I produttori e le associazioni dei consumatori sono sul piede di guerra e hanno già fatto sapere che faranno ricorso al Decreto. Del resto anche nelle stessa Germania, dove le cifre per gli smartphone sono superiori (fino a 36 euro), per ora i produttori non pagano. Dal momento della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, e senza ultimi ripensamenti del Ministro Franceschini, il decreto sarà attuativo con gli aumenti tra 10 giorni."La tabella riguardante smartphone e tablet:smartphone_e_tablet





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research