lafucina.it
Cibo e Salute

Cibi afrodisiaci per donne: Mela stimola piacere

Lo studio italiano pubblicato su Archives of Gynecology and Obstetrics

Pubblicato il 11/07/2014 da La Fucina

Cibi afrodisiaci per donne: Mela stimola piacere


"Una mela al giorno stimola l'eccitazione ed esalta il piacere". E' quanto emerge da uno studio di Riccardo Bartoletti dell'Università di Firenze:"Mele riabilitate. Dopo essere state l'icona del peccato originale nel giardino dell'Eden uno studio italiano rivela che sono afrodisiache per le donne. Una "mela al giorno", meglio ancora se più di una, stimola l'eccitazione ed esalta il piacere sessuale nelle donne. Ad evidenziare l'associazione tra il consumo di mele e una migliore qualità della vita sessuale femminile, è Riccardo Bartoletti dell'Università degli Studi di Firenze. Lo studio è pubblicato su Archives of Gynecology and Obstetrics".L'ANSA spiega che "Bartoletti e i suoi colleghi hanno coinvolto 731 donne italiane in buona salute tra i 18 ed i 43 anni. Hanno suddiviso il campione in due gruppi a seconda di quante mele ciascuna donna consumasse mediamente ogni giorno, se meno di una o più di una al giorno. Poi hanno sottoposto l'intero campione al questionario che di routine si usa per misurare la qualità della vita sessuale delle donne, chiamato 'Female Sexual Function Index' (FSFI)".E dalla ricerca di Bartoletti "è emerso che le donne che consumavano una o più mele al giorno totalizzavano un punteggio maggiore a questo indice di riferimento FSFI, il che significa che hanno una funzionalità sessuale globalmente migliore, quindi maggiore capacità di eccitazione e raggiungimento del 'climax'".Il motivo potrebbe essere dovuto al fatto che "le mele contengono una sostanza chiamata florizina, che chimicamente è molto simile all'ormone femminile estradiolo, indispensabile alla lubrificazione vaginale e alla sessualità femminile".





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali