lafucina.it
Ambiente

Cambiamento climatico: gli 8 grafici che fanno paura

I disastri naturali sono quintuplicati dal 1970

Pubblicato il 15/07/2014 da La Fucina

Cambiamento climatico: gli 8 grafici che fanno paura


"Dimenticatevi del futuro. Il mondo è già cinque volte più pericoloso e incline ai disastri rispetto al 1970, a causa del crescente rischio dovuto al cambiamento climatico". Lo riporta il quotidiano britannico The Guardian, che cita un rapporto dell'Organizzazione meteorologica mondiale.I primi dieci anni del XXI secolo, infatti, hanno visto 3.496 disastri naturali, tra alluvioni, uragani, siccità e ondate di caldo. Una cifra che è circa cinque volte superiore alle 743 catastrofi che sono state riportate negli anni '70. E questi eventi climatici sono tutti causati dal cambiamento climatico.1) Numero di disastri riportati per decade a seconda della tipologiafdf3c395-70d7-41db-8815-6ba2b9f47293-411x420Legenda: Blu scuro= alluvioni. Blu chiaro= frane. Verde= uragani. Giallo= siccità.. Alluvioni e uragani sono stati di gran lunga la causa principale dei disastri tra il 2000 e il 2010.L'innalzamento del livello del mare, dovuto al cambiamento climatico, sta causando fortissimi uragani. C'è inoltre una crescente evidenza che le temperature sempre più alte stanno aumentando la forza distruttiva degli uragani.2) Numero di morti riportate per decade suddivise per calamità2Legenda: Blu scuro= alluvioni. Blu chiaro= frane. Verde= uragani. Giallo= siccità. Magenta= temperature estreme. Arancione= incendiLe ondate di calore sono il "nuovo killer", mentre negli anni '70 non erano neanche viste come un pericolo. Nella sola Russia nel 2010 sono morte 55.000 persone a causa del gran caldo.3) Perdite economiche per decade a seconda della tipologia di disastro3Legenda: Blu scuro= alluvioni. Blu chiaro= frane. Verde= uragani. Giallo= siccità. Magenta= temperature estreme. Arancione= incendiI disastri naturali sono costati oltre cinque volte in più nel periodo 2000-2010 rispetto agli anni '704) Disastri naturali riportati dal 1970 al 20104Il 79% degli 8.835 disastri sono dovuti ad alluvioni e uragani5) Morti a seconda del tipo di calamità dal 1970 al 20105Gli uragani sono stati la causa principale degli 1,94 milioni di decessi, la siccità viene seconda.6) Perdite economiche a seconda del tipo di disastro6Circa la metà delle perdite economiche dovute a disastri è riconducibile a bufere come gli uragani Katrina e Sandy, che da soli sono costati 196,9 miliardi dei 2390,7 totali.7) Disastri ordinati per numero di vittime7L'ondata di siccità in Africa orientale degli anni '70 e '80 ha mietuto da sola circa 600.000 vittime in Etiopia, Somalia e Sudan.8) Disastri ordinati per perdite economiche8Gli uragani e i forti temporali stanno avendo un costo sempre più alto per gli Stati Uniti: cinque dei disastri più costosi di sempre si sono infatti verificati negli USA.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

I super cibi per l’inverno

Impariamo a supportare le nostre difese immunitarie nelle stagioni di transizione

Come evitare le allergie ai cibi già in gravidanza e allattamento

Lo rivela uno studio condotto presso il Boston Children's Hospital

10 validissimi motivi per mangiare i semi di zucca

I semi di zucca hanno proprietà straordinarie e benefici per il nostro organismo

Giuggiole, il frutto autunnale che fa bene alla salute

Proprietà anti-obesità, ipoglicemizzanti, antiossidanti, epatoprotettive e gastroprotettive

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

L’alimentazione contro il freddo: ecco come passare l’inverno senza ammalarsi

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale, insieme ad un buon riposo

Tumore al pancreas, dal 2002 casi in aumento di quasi il 60%

L'annuncio dell'Associazione italiana di Oncologia medica

Micotossine nella farina della polenta di Arcene: non consumatela

Lotto ritirato dal commercio

Ecco perché mangiare aglio (più un trucco per non puzzare)

L'aglio apporta benefici importantissimi per la nostra salute

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

I funghi rallentano l’invecchiamento grazie agli antiossidanti

Soprattutto i funghi porcini

6 ottimi motivi per mangiare lenticchie

Risultano essere ricche di fibre sali minerali e vitamine

La patata d’oro, ricca di vitamina A, E e prevenire molte malattie

Dall'Italia la 'patata d'oro', ha 3 geni di un batterio

Cosa mangiare quando si soffre di afte

I cibi che prevengono e curano le afte, più una giornata alimentare tipo

Con cibo piccante si consuma meno sale e la pressione scende

E' un modo per 'ingannare' il cervello