lafucina.it
Ambiente

Il banco di acciughe che nuota a 100 m dalla costa

Una grande folla di persone si è riunita per assistere allo spettacolo

Pubblicato il 15/07/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Il banco di acciughe che nuota a 100 m dalla costa


Non capita tutti i giorni di assistere ad uno spettacolo del genere. Un banco di acciughe ha costeggiato la spiaggia di La Jolla in California. Lo riporta l'Huffington Post:"Un raro banco di acciughe ha transitato vicino alla costa californiana di La Jolla nella contea di San Diego. I pesci hanno nuotato a pochissima distanza dal molo dello Scripps Institutions of Oceanography. Una grande folla di persone si è riunita per assistere allo spettacolo. Surfisti, ma soprattutto studenti dello Scripps hanno nuotato vicino ai pesci e hanno scattato foto e raccolto campioni".E' un evento più unico che raro. Sia perché le acciughe tendono a stare alla larga dalle coste per non finire preda di pesci più grossi, sia perché preferiscono il mare aperto e acque più fredde e ultimamente le acque delle coste californiane si stanno surriscaldando:"L'evento è molto raro perché di solito i banchi di acciughe nuotano in mare aperto per evitare di imbattersi nei numerosi predatori di "pesci-esca" e preferiscono dunque le acque molto più fredde in mare aperto. I ricercatori dello Scripps sono rimasti stupiti anche perché ultimamente le acque a riva stanno subendo un importante surriscaldamento. Inoltre le dimensioni del banco sono imponenti e insolite: siamo tra i 10 milioni e 1 miliardo di acciughe lungo circa un miglio di estensione del banco. Il gruppo di pesci è passato a circa 100 metri dalla costa".Il fenomeno, conclude l'Huffington Post, "comunque rimane in una dinamica naturale e "non c'è nulla di dannoso per l'ambiente" ha dichiarato David Checkley, professore dello Scripps. Nonostante ciò lo studioso parla di "evento straordinario, molto interessante e meraviglioso da vedere". In effetti i banchi di acciughe si muovono con un andamento a forma di ricciolo che da lontano sembra una enorme macchia d'olio".





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

Qual è la differenza tra arancia bionda e rossa?

Le arance rosse sono ricche di antocianine

Latte per neonati ritirato dai supermercati per rischio salmonella

Allarme salmonella per alcuni lotti di latte artificiale

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

I cibi che contengono Vitamina E (e ci proteggono da moltissime malattie)

La Vitamina E è preziosa contro diabete, demenza senile, malattie cardiovascolari e gastrointestinali

5 straordinarie proprietà dell’arancia

Ecco perché mangiare le arance durante i mesi invernali