lafucina.it
Politica

Il video dell’aereo ucraino abbattuto

4 degli 8 membri dell'equipaggio sono stati messi in salvo

Pubblicato il 15/07/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Il video dell'aereo ucraino abbattuto


E' stato pubblicato su Youtube il video dell'aereo ucraino abbattuto ieri dalle truppe filorusse. Scriveva Repubblica in merito:"I ribelli hanno centrato un aereo Antonov 26 dell'esercito di Kiev. Sembrerebbe l'ennesimo episodio nella guerra che oppone l'esercito dell'ex repubblica sovietica ai separatisti filorussi dell'est del paese. Ma questa volta Kiev accusa senza mezzi termini: "I colpi sono arrivati da territorio russo". L'aereo è precipitato nei pressi della cittadina di Davido-Nikolsk, nella regione di Lugansk".Secondo Kiev, spiega il quotidiano, "l'aereo volava ad una quota di 6500 metri ed era impossibile abbatterlo con complessi anti aereo portatili da terra, quindi l'aereo è stato colpito con un'altra arma missilistica più potente, che presumibilmente è stata usata dal territorio della Federazione russa".Leggiamo su Euronews che ora "volano le accuse tra Kiev e Mosca, mentre si intensificano i combattimenti attorno alla cittadina di Luhansk, in mano ai separatisti filorussi. Per Kiev sarebbero stati i Russi ad abbattere un aereo da trasporto ucraino stamattina. ‘‘Ufficiali russi prendono parte alle ostilità contro le forze ucraine’‘, ha accusato il Presidente Petro Poroshenko, durante una riunione con i vertici militari".I quattro membri dell'equipaggio dell'aereo ucraino sono stati ritrovati ed evacuati:"Lo ha annunciato un portavoce militare ucraino. "Quattro degli otto membri dell'equipaggio dell'aereo An-26 sono stari salvati a trasportati una zona sicura a seguito di un'operazione di ricerca e soccorso" ha detto Vladislav Seleznev, portavoce dell'"operazione antiterrorismo" ucraina. Secondo Kiev, due altri membri dell'equipaggio sono stati fatti prigionieri dai separatisti e il missile che ha abbattuto il velivolo è "probabilmente" stato lanciato dal territorio russo".





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate, Nas ne sequestrano oltre 92000

Nell'inchiesta due le ipotesi sull'uso fipronil

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria