lafucina.it
Cibo e Salute

I 10 oggetti più sporchi che tocchiamo ogni giorno

Dal più pulito al più sporco

Pubblicato il 17/07/2014 da La Fucina

I 10 oggetti più sporchi che tocchiamo ogni giorno


Sorprende che la tavoletta del water si trovi solamente a metà della classifica realizzata da Tantasalute.it degli oggetti più sporchi che tocchiamo tutti i giorni. La riportiamo di seguito, dall'oggetto più pulito a quello più sporco:1) Spugna:"Lo strumento che adoperiamo per pulire è uno degli oggetti più sporchi che potremmo trovare in casa. L’avresti mai detto? In particolare la spugna che utilizziamo in cucina ha la straordinaria capacità di raccogliere e conservare i germi grazie all’umidità dell’ambiente". Si consiglia pertanto di cambiarla ogni due settimane.2) Lavandino della cucina:"Credi di aver strofinato per bene il piano di lavoro, ma sicuramente non è così: per scacciare germi e batteri è opportuno pulire regolarmente utilizzando prodotti disinfettanti".3) Vasca da bagno"Basta pensare che Staffilococco, infezioni urinarie, setticemia sono infezioni che è molto facile prendere a causa della mancanza di pulizia della vasca che utilizziamo per lavarci".4) Telecomando"Guardare la televisione non sarà più lo stesso. L’occhio colmo di terrore si soffermerà sempre su questo apparentemente innocuo oggetto, al cui interno si possono annidare una grande quantità di batteri".5) Carrello della spesa"Uno studio condotto da alcuni ricercatori dell’Università dell’Arizona ha scoperto che sui carrelli della spesa si depositano particelle di saliva e materia fecale in quantità superiori a quelle che potresti trovare nei bagni pubblici".6) Tavoletta del water"Quello che tradizionalmente riteniamo l’oggetto più sporco è solo a metà classifica".7) Cellulare"Smartphone addicted sto parlando con voi! Ridurre l’uso del cellulare fa bene alla salute non solo per limitare i danni da radiazioni, ma anche per metterci al riparo da una vera e propria colonia di batteri".8) Tastiera del computer"Come per il telecomando, le vostre ditina sporche di cibo aumenteranno il rischio di contagio e di proliferazione dei germi. Il segreto? Lavarsi bene le mani".9) Interruttori della luce"Se ci pensi è il luogo che tocchiamo più di frequente durante il giorno: a casa, in ufficio, anche nei bagni pubblici. Pensa se l’ultimo che ha spento la luce non si è lavato le mani dopo averne usufruito!".10) Soldi"Ecco quali sono gli oggetti che portano più germi e batteri! E’ proprio vero che i soldi non portano la felicità, ma solo malattie".Seguici su Facebook, Twitter e Google+ se sei interessato alle nostre notizie.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico

Charlie, Parlamento Usa gli concede cittadinanza così potrà essere curato in America

L'incontro di ieri con gli esperti non aveva convinto i medici inglesi

Spossatezza, crampi fino al collasso tra gli effetti del troppo caldo

Esperti, importanti alimentazione 'multicolor' e idratazione

I cibi anti-età che fanno sparire le rughe

Il mal di testa si può curare anche con gli impulsi elettrici

Studio italiano dimostra efficacia neurostimolazione

Tumore vescica, fumo principale fattore rischio

78% italiani non sa che si può prevenire, 37% non ne ha mai sentito parlare

Dieta mediterranea, alleato nei pazienti oncologici

Libro consiglia alimenti e ricette di supporto alle cure

Istamina nel tonno, ritirato il tonno in scatola all’olio di girasole Algarve

Potrebbe provocare la sindrome sgombroide

Ministero Salute, anomalie su 1% cibi e bevande controllate

Dati 2016, infrazioni sul 25% di impianti e mezzi di trasporto