lafucina.it
Tecnologia

Helsinki: Entro 10 anni niente auto

L'ambizioso piano della capitale finlandese

Pubblicato il 18/07/2014 da La Fucina

Helsinki: Entro 10 anni niente auto


A Helsinki le auto potrebbero scomparire entro 10 anni se l'ambizioso progetto della capitale finlandese andasse in porto. Lo scrive Wired in un articolo a firma di Simone Cosimi:"Come per magia, nel giro di dieci anni le macchine potrebbero sparire da Helsinki. Rimpiazzate da un’app. Già, perché mentre le metropoli di mezzo mondo ospitano scatenate contestazioni a Uber (e c’è pure chi se l’è vista brutta), nella capitale finlandese si sta disegnando un sistema di mobilità urbana che ruoterà intorno a un unico imperativo: far fuori le auto private dal contesto cittadino. Usatele al sabato per andare al mare o in campagna. Non altro".Ed ecco come verranno rimpiazzate le macchine:"In buona sostanza mettendo a sistema quello che già c’è. E quello che verrà. Non solo la rete locale di trasporto pubblico ma anche i servizi di carpooling e carsharing, i taxi, i parcheggi, i tram, le reti di bike sharing, la metropolitana, i treni di superficie, i traghetti e anche, appunto, i tanto bersagliati meccanismi alla Uber. Tutto in un’unica piattaforma che ti confezioni su misura il trasferimento perfetto per quel giorno specifico e tenendo conto delle condizioni del traffico. Quale mezzo scegliere, come, dove e quando alternarlo agli altri e – se c’è da pagare – facendolo tramite lo stesso programmino".E a Helsinki si fa sul serio, dato che i test inizieranno entro il 2014."Come ad Amburgo – dove invece pensano di impiegare una ventina d’anni – ci credono molto, al comune di Helsinki. Talmente tanto che, nonostante il nuovo piano di mobilità intelligente (messo a punto da una tesi di master commissionata dal municipio a Sonja Heikkilä) debba dipanarsi nel giro di un decennio, già entro l’anno inizieranno i primi test in alcune zone della città. Per esempio a Vallila e, più avanti, al nuovo quartiere Kalasatama. E nel frattempo la città sta per ospitare un’importante conferenza sui trasporti smart".E alcuni sistemi di trasporto pubblico per rimpiazzare le auto sono stati già messi a punto:"Qualcosa, a dire il vero, si è già mosso. Da un paio d’anni l’Helsinki Regional Transport Authority ha per esempio lanciato un sistema di minibus (carini, vero?) battezzato Kutsuplus. Una specie di autobus a chiamata prenotabile via smartphone: specifichi la destinazione, paghi e il pulmino passa a prenderti percorrendo in seguito un tragitto intelligente calcolato in base alle esigenze dei passeggeri. Caricando e scaricando cioè in punti che possano soddisfare le esigenze di tutti. Non ancora un point-to-point, ma quasi".Seguici su Facebook, Twitter e Google+ se sei interessato alle nostre notizie.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci

Carni rosse aumentano il rischio di morte per 9 malattie

Rischio di morire di cancro, problemi cardiaci, malattie respiratorie, ictus, diabete, infezioni, Alzheimer, malattie di reni e di fegato

Trombosi ed embolia sono i big killer degli italiani

Alt, colpiscono il doppio rispetto ai tumori, ma meno temute

Obesi ‘sani’ falso mito, anche loro rischiano infarto e ictus

Dal Portogallo arriva uno studio che mette in crisi l'orgoglio curvy

Lievito madre pane toscano Dop: alto valore salutistico

Un team dell'Università di Pisa ha sequenziato il Dna delle popolazioni di lieviti e batteri lattici del pane toscano

Centinaia di ricoveri per il tonno spagnolo avariato

Finiti in ospedale per una sospetta intossicazione