lafucina.it
Tv

La stampante 3D che crea sculture con la Nutella

È stata prodotta dalla startup Structur3D Printing

Pubblicato il 18/07/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

La stampante 3D che crea sculture con la Nutella


Creare sculture con la Nutella. Ora si potrà fare ed è stato reso possibile da una piccola azienda americana. Leggiamo su Stampiamoin3d.com che"Discov3ry è un estrusore universale di materiali semisolidi che ben si adatta alla maggior parte delle stampanti 3D esistenti sul mercato con tecnologia FDM. È stato prodotto dalla startup Structur3D Printing, una società fondata da C. Mire e A. Finkle, che sta raccogliendo fondi su Kickstarter. Il prezzo parte da 299 $ canadesi e la consegna è prevista per dicembre 2014, per coloro che parteciperanno alla campagna".Esistono già delle stampanti in grado di creare oggetti con la nutella e altri materiali, ma Discov3ry ha introdotto importanti novità:"Discov3ry è un estrusore semplice da usare in quanto plug and play, ovvero richiede solo due passaggi elementari: si collega alla stampante 3D e poi da questa si impostano i parametri di stampa. Inoltre funziona tramite l’impiego di testine riutilizzabili. Naturalmente esistono già sul mercato stampanti 3D impiegate nel settore culinario o che utilizzano materiali come silicone, poliuretano, legno, argilla, ceramica, zucchero a velo, nutella, vernice conduttiva che permettono di produrre oggetti in modo semplice e veloce, ma rispetto ad esse Discov3ry è una vera e propria rivoluzione".Infatti ciascun "estrusore Discov3ry è dotato di un kit contenente: 3 siringhe ricaricabili per alimenti da 66cc, 3 tubi di 30 cm in plastica riutilizzabili per alimenti, 3 connettori maschio e 3 femmina e un assortimento di punte. Qualsiasi altro accessorio lo si può reperire sul sito Structur3d.io".Sul sito della startup, inoltre, "sarà disponibile un forum che darà la possibilità di collaborare con i produttori di Discov3ry, di risolvere problemi e chiarire dubbi, ma anche di condividere e conoscere nuovi modelli e nuovi progetti".Ed ecco cosa è possibile stampare oltre ai disegni fatti di Nutella:- Solette plantari personalizzate fatte di silicone - Decorazioni per torte - Custodie per cellulari e tablet fatte di silicone o latex - Supporti solubili in acqua - Etc. etc. Il limite e’ solo la fantasia!





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Come pulire e cucinare i cardi

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa succede al nostro corpo quando mangiamo cibo da fast food

I risultati di uno studio dell'Università di Bonn

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista