lafucina.it
Politica

Aereo abbattuto: le immagini mostrate da Mosca

In una conferenza stampa è stata esibita la documentazione sul disastro del Boeing malese

Pubblicato il 24/07/2014 da La Fucina

Aereo abbattuto: le immagini mostrate da Mosca


Ad abbattere l'aereo della Malaysia Airlines possono essere stati sia i ribelli filorussi che gli ucraini. E' quanto afferma lo scrittore Nicolai Lilin in un articolo pubblicato sull'Espresso. In particolare, Lilin accusa i media occidentali di puntare "il dito contro Mosca, rimettendo in moto il meccanismo vergognoso e diffamatorio della Guerra Fredda", nonostante le circostanze non siano state ancora chiarite: "Ormai è la regola della battaglia d’informazione scatenate per conquistare i cuori e le menti dell’opinione pubblica. Chi spara per primo le accuse, anche poco sensate e non argomentate, comunque raggiunge l’effetto migliore", afferma lo scrittore.Sui social ha girato un video che mostrava un camion che trasportava un lanciatore di missili 'Buk' al confine tra Russia e Ucraina, ma la notizia è stata smentita, in quanto la località in cui il filmato è stato girato è sotto il controllo di Kiev già da maggio. Fatto sta che queste informazioni sono state prese per buone da Washington, che, spiega Lilin, "ha fatto una serie di dichiarazioni pesanti sulla situazione in Ucraina e sopratutto contro la Russia, con una dura condanna del presidente Obama".Mosca ha rintuzzato le accuse ed ha organizzato una conferenza stampa nel corso della quale sono state mostrate delle immagini satellitari e prospettati scenari differenti, per poi, spiega lo scrittore russo naturalizzato italiano "lanciare una sfida diretta agli americani: perché non fate vedere quello che ha registrato il vostro satellite spia che in quel momento stava sorvolando la regione? Si è scatenata così una guerra di dossier, con ognuna delle parti in causa che cerca di sfruttare il dramma per sostenere i propri interessi, senza nessun rispetto per il destino di 298 innocenti morti su quell’aereo".Infatti la verità che emerge dalle informazioni "ormai pubbliche e autorevolmente affermate" è che "l’aereo può essere stato colpito sia dagli ucraini che da ribelli filo-russi".Le ipotesi sono quindi due: o che "il missile sia stato scagliato contro un aereo militare ucraino, molto più piccolo: un jet che ha usato il Boeing come una sorta di scudo – come fa intendere Mosca – o che più semplicemente si trovava in zona senza essersi accorto di volare sulla rotta percorsa dagli aerei di linea". Altrimenti a lanciare il missile potrebbero essere stati gli stessi ucraini "per la paura di incursioni delle squadriglie russe".





  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Roma, schianto sull’Aurelia, auto invade la corsia opposta e travolge scooter

Grano, Ucraina e Turchia stendono la Puglia

A Bari importati 7 milioni di tonnellate

Il cumino, la spezia che aiuta a dimagrire

Il cumino è un'ottima spezia della tradizione mediterranea in grado anche di accelerare la perdita di peso

Gioca su binari, treno lo investe

Nel Bresciano, vittima un quindicenne di origine albanese

Come sgonfiare le gambe naturalmente

Lattuga, noci e arance, i super cibi ‘alleati’ delle donne

Minori problemi fisici quando la dieta è ricca anche di mele e pere

Vaccini, proposta campagna immagini shock su rischio malattie

Esperti, fermare false paure mostrando i veri rischi

Vaccini, ministero condannato. Se il giudice va contro la scienza

Una sentenza riapre la questione del collegamento tra vaccini e autismo

Scoperta la ‘molecola della fertilità’ rosa

Inositolo, si trova nella soia, riso integrale, avena e orzo

Annegata ragazza di 24 anni nel torrente

Sette casi di encefalite da inizio anno

L’Usl 1 invita a vaccinarsi contro il virus trasmesso dal morso dell’insetto e può portare a danni gravissimi

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

Fa una piccola operazione, si sveglia con l’accento britannico

Texana colpita da'sindrome accento straniero', solo 100 casi

Mezz’ora a settimana di ‘natura’ contro la depressione e la pressione alta

Servirebbe 'prescrizione' medica, studio ne calcola i benefici

Frullato dimagrante a base di frutta e verdura