lafucina.it
Politica

Aereo abbattuto: le immagini mostrate da Mosca

In una conferenza stampa è stata esibita la documentazione sul disastro del Boeing malese

Pubblicato il 24/07/2014 da La Fucina

Aereo abbattuto: le immagini mostrate da Mosca


Ad abbattere l'aereo della Malaysia Airlines possono essere stati sia i ribelli filorussi che gli ucraini. E' quanto afferma lo scrittore Nicolai Lilin in un articolo pubblicato sull'Espresso. In particolare, Lilin accusa i media occidentali di puntare "il dito contro Mosca, rimettendo in moto il meccanismo vergognoso e diffamatorio della Guerra Fredda", nonostante le circostanze non siano state ancora chiarite: "Ormai è la regola della battaglia d’informazione scatenate per conquistare i cuori e le menti dell’opinione pubblica. Chi spara per primo le accuse, anche poco sensate e non argomentate, comunque raggiunge l’effetto migliore", afferma lo scrittore.Sui social ha girato un video che mostrava un camion che trasportava un lanciatore di missili 'Buk' al confine tra Russia e Ucraina, ma la notizia è stata smentita, in quanto la località in cui il filmato è stato girato è sotto il controllo di Kiev già da maggio. Fatto sta che queste informazioni sono state prese per buone da Washington, che, spiega Lilin, "ha fatto una serie di dichiarazioni pesanti sulla situazione in Ucraina e sopratutto contro la Russia, con una dura condanna del presidente Obama".Mosca ha rintuzzato le accuse ed ha organizzato una conferenza stampa nel corso della quale sono state mostrate delle immagini satellitari e prospettati scenari differenti, per poi, spiega lo scrittore russo naturalizzato italiano "lanciare una sfida diretta agli americani: perché non fate vedere quello che ha registrato il vostro satellite spia che in quel momento stava sorvolando la regione? Si è scatenata così una guerra di dossier, con ognuna delle parti in causa che cerca di sfruttare il dramma per sostenere i propri interessi, senza nessun rispetto per il destino di 298 innocenti morti su quell’aereo".Infatti la verità che emerge dalle informazioni "ormai pubbliche e autorevolmente affermate" è che "l’aereo può essere stato colpito sia dagli ucraini che da ribelli filo-russi".Le ipotesi sono quindi due: o che "il missile sia stato scagliato contro un aereo militare ucraino, molto più piccolo: un jet che ha usato il Boeing come una sorta di scudo – come fa intendere Mosca – o che più semplicemente si trovava in zona senza essersi accorto di volare sulla rotta percorsa dagli aerei di linea". Altrimenti a lanciare il missile potrebbero essere stati gli stessi ucraini "per la paura di incursioni delle squadriglie russe".





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Meningite, bimbo di 1 anno ricoverato a Cesena

Ricoverato dal 19 febbraio all'ospedale Bufalini di Cesena

Cosa succede al tuo corpo quando mangi un Big Mac?

Ti è mai capitato di mangiare un Big Mac e avere fame mezz’ora dopo?

Richiamati crostini per la presenza di fibra non alimentare

Pam Panorama richiama tre lotti di crostini dorati

Cibo spazzatura crea stessi danni diabete per reni

Una dieta a base di cibo spazzatura puo' causare danni ai reni del tutto simili a quelli causati dal diabete

Ue: in calo vittime di cancro, ma flessione è più lenta tra le donne

Evitati oltre 4 mln morti in 30 anni

Gastroenterologi, il 30% delle gastroscopie e colonscopie che si fanno è inutile

30 milioni bruciati per 500 mila procedure evitabili

Mille euro in busta paga a chi smette di fumare

L'iniziativa di un'agenzia di comunicazione di Sarezzo, in provincia di Brescia

Fumo, la nostalgia può dare una spinta in più per smettere

Studio, campagne no basate su paura, ma che tocchino corde cuore

Meningite, donna in prognosi riservata a Catania

Diagnosticata una meningite da meningococco C

Aifa, prezzi etici o produrremo farmaci anti epatite C in proprio

gi al via trattativa con aziende; Melazzini, cureremo tutti

Infarto e cure, 1 struttura su 2 sotto la soglia di sicurezza di 100 casi l’anno

Una struttura sanitaria su due (49%) in Italia non rispetta i volumi minimi di attività fissati dal ministero della Salute

Lorenzin: “Chiusura definitiva ospedali psichiatrici giudiziari, giornata storica”

Beatrice Lorenzin, ministra della Salute, si dichiara "estremamente soddisfatta"

Farmaci, stop precauzionale ad anticancro seno dopo decessi

Noto anticancro docetaxel nei tumori al seno

Correre frena l’invecchiamento del cuore,difende Dna cellule

Bastano 30 minuti al giorno

Meningite, 14enne in Rianimazione a Milano

Regione convoca esperti