lafucina.it
Politica

Aereo abbattuto: le immagini mostrate da Mosca

In una conferenza stampa è stata esibita la documentazione sul disastro del Boeing malese

Pubblicato il 24/07/2014 da La Fucina

Aereo abbattuto: le immagini mostrate da Mosca


Ad abbattere l'aereo della Malaysia Airlines possono essere stati sia i ribelli filorussi che gli ucraini. E' quanto afferma lo scrittore Nicolai Lilin in un articolo pubblicato sull'Espresso. In particolare, Lilin accusa i media occidentali di puntare "il dito contro Mosca, rimettendo in moto il meccanismo vergognoso e diffamatorio della Guerra Fredda", nonostante le circostanze non siano state ancora chiarite: "Ormai è la regola della battaglia d’informazione scatenate per conquistare i cuori e le menti dell’opinione pubblica. Chi spara per primo le accuse, anche poco sensate e non argomentate, comunque raggiunge l’effetto migliore", afferma lo scrittore.Sui social ha girato un video che mostrava un camion che trasportava un lanciatore di missili 'Buk' al confine tra Russia e Ucraina, ma la notizia è stata smentita, in quanto la località in cui il filmato è stato girato è sotto il controllo di Kiev già da maggio. Fatto sta che queste informazioni sono state prese per buone da Washington, che, spiega Lilin, "ha fatto una serie di dichiarazioni pesanti sulla situazione in Ucraina e sopratutto contro la Russia, con una dura condanna del presidente Obama".Mosca ha rintuzzato le accuse ed ha organizzato una conferenza stampa nel corso della quale sono state mostrate delle immagini satellitari e prospettati scenari differenti, per poi, spiega lo scrittore russo naturalizzato italiano "lanciare una sfida diretta agli americani: perché non fate vedere quello che ha registrato il vostro satellite spia che in quel momento stava sorvolando la regione? Si è scatenata così una guerra di dossier, con ognuna delle parti in causa che cerca di sfruttare il dramma per sostenere i propri interessi, senza nessun rispetto per il destino di 298 innocenti morti su quell’aereo".Infatti la verità che emerge dalle informazioni "ormai pubbliche e autorevolmente affermate" è che "l’aereo può essere stato colpito sia dagli ucraini che da ribelli filo-russi".Le ipotesi sono quindi due: o che "il missile sia stato scagliato contro un aereo militare ucraino, molto più piccolo: un jet che ha usato il Boeing come una sorta di scudo – come fa intendere Mosca – o che più semplicemente si trovava in zona senza essersi accorto di volare sulla rotta percorsa dagli aerei di linea". Altrimenti a lanciare il missile potrebbero essere stati gli stessi ucraini "per la paura di incursioni delle squadriglie russe".





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci

Carni rosse aumentano il rischio di morte per 9 malattie

Rischio di morire di cancro, problemi cardiaci, malattie respiratorie, ictus, diabete, infezioni, Alzheimer, malattie di reni e di fegato