lafucina.it
Politica

Aereo abbattuto: le immagini mostrate da Mosca

In una conferenza stampa è stata esibita la documentazione sul disastro del Boeing malese

Pubblicato il 24/07/2014 da La Fucina

Aereo abbattuto: le immagini mostrate da Mosca


Ad abbattere l'aereo della Malaysia Airlines possono essere stati sia i ribelli filorussi che gli ucraini. E' quanto afferma lo scrittore Nicolai Lilin in un articolo pubblicato sull'Espresso. In particolare, Lilin accusa i media occidentali di puntare "il dito contro Mosca, rimettendo in moto il meccanismo vergognoso e diffamatorio della Guerra Fredda", nonostante le circostanze non siano state ancora chiarite: "Ormai è la regola della battaglia d’informazione scatenate per conquistare i cuori e le menti dell’opinione pubblica. Chi spara per primo le accuse, anche poco sensate e non argomentate, comunque raggiunge l’effetto migliore", afferma lo scrittore.Sui social ha girato un video che mostrava un camion che trasportava un lanciatore di missili 'Buk' al confine tra Russia e Ucraina, ma la notizia è stata smentita, in quanto la località in cui il filmato è stato girato è sotto il controllo di Kiev già da maggio. Fatto sta che queste informazioni sono state prese per buone da Washington, che, spiega Lilin, "ha fatto una serie di dichiarazioni pesanti sulla situazione in Ucraina e sopratutto contro la Russia, con una dura condanna del presidente Obama".Mosca ha rintuzzato le accuse ed ha organizzato una conferenza stampa nel corso della quale sono state mostrate delle immagini satellitari e prospettati scenari differenti, per poi, spiega lo scrittore russo naturalizzato italiano "lanciare una sfida diretta agli americani: perché non fate vedere quello che ha registrato il vostro satellite spia che in quel momento stava sorvolando la regione? Si è scatenata così una guerra di dossier, con ognuna delle parti in causa che cerca di sfruttare il dramma per sostenere i propri interessi, senza nessun rispetto per il destino di 298 innocenti morti su quell’aereo".Infatti la verità che emerge dalle informazioni "ormai pubbliche e autorevolmente affermate" è che "l’aereo può essere stato colpito sia dagli ucraini che da ribelli filo-russi".Le ipotesi sono quindi due: o che "il missile sia stato scagliato contro un aereo militare ucraino, molto più piccolo: un jet che ha usato il Boeing come una sorta di scudo – come fa intendere Mosca – o che più semplicemente si trovava in zona senza essersi accorto di volare sulla rotta percorsa dagli aerei di linea". Altrimenti a lanciare il missile potrebbero essere stati gli stessi ucraini "per la paura di incursioni delle squadriglie russe".





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Noci o noccioline salvano il cuore e contrastano il tumore

Bastano 20 grammi al giorno, frenano i radicali liberi

Meningite Milano: ISS, studentesse uccise da stesso batterio

Assessore Gallera, impossibile determinare identità genetica

Rischio salmonella nel cibo per cani

Ecco qual è il cibo ritirato

Cambiare ordine alimenti per abbassare glicemia, chiave dieta

No a conteggio delle calorie, fondamentale tenere d'occhio fegato

Nell’orzo il segreto contro obesità, depressione e demenza

Cereale contiene molecola che favorisce i geni protettivi

Un cerotto potrà riparare il cuore dopo l’infarto

Si applica e ripristina il ritmo cardiaco

Aids: ogni 2 minuti un giovane si contagia

Previsto boom di casi, +60% nel 2030 fra adolescenti

Fumo,mai troppo tardi per smettere,riduce rischio morte

70enni fumatori pericolo triplo di morire prematuramente

Pezzi di vetro nello stracchino Granarolo: ritirato da Auchan e Simply

Auchan e Simply hanno richiamato le confezioni da 170 grammi

Salame Auchan ritirato: potenzialmente pericoloso per la salute

I prodotti alimentari sono stati ritirati dagli store Auchan per 'allerta microbiologica'

Aviaria: il virus è di nuovo in Europa

La Svezia stermina 200.000 polli per nuovi casi d’influenza aviaria

Col gelato a colazione cervello ‘si sveglia’, più scattante

Diviene più reattivo e più veloce nella elaborazione dati

Caffè in capsule potenziale veicolo di ftalati

Potrebbe rappresentare un rischio per la nostra salute

Tutte le ricette del corso di cucina “Prevenzione a tavola”

In esclusiva una carrellata di tutte le ricette che troverete nel corso

Gli scienziati: “Basta bugie su Babbo Natale”

Per gli esperti mentire ai bimbi è sbagliato