lafucina.it
Società

L’esploratore che entra nella Porta dell’Inferno

Il cratere è largo 60-70 metri e profondo circa 20

Pubblicato il 24/07/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

L'esploratore che entra nella Porta dell'Inferno


George Kourounis è un esploratore canadese e il suo mestiere consiste nel recarsi in posti più pericolosi e più strani della Terra per documentare ciò che vede. Ora la sua sete di avventura lo ha spinto ad entrare nella Porta dell'inferno, nel deserto del Karakum in Turkmenistan, che abbiamo inserito, peraltro, nei 25 luoghi da visitare prima di morire.L'obiettivo di questa spedizione, spiega l'Independent, era quello di scoprire se possano esistere esseri in grado di resistere a condizioni di vita estreme in altri pianeti.La Porta dell'Inferno, è "una voragine di origine artificiale causata da un incidente nel 1971, quando una perforazione effettuata con lo scopo di cercare petrolio ha fatto crollare il terreno e aperto una via di fuga al gas naturale, che è stato incendiato volontariamente per evitare conseguenze ambientali peggiori. Da allora il cratere brucia ininterrottamente, tanto che i locali gli hanno dato il nome di "porta dell'inferno".Nel cratere, che è largo 60-70 metri e profondo circa 20, la temperatura è altissima, perciò George si è calato con una tuta resistente al calore con un dispositivo per respirare incorporato e con un'imbragatura che nonn si scioglie ad alte temperature.Una foto di George sul posto:Sarà possibile vedere il documentario della spedizione su National Geographic Channel domenica prossima.Seguici su Facebook, Twitter e Google+ se sei interessato alle nostre notizie.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali