lafucina.it
Società

Nave sotto torri gemelle: risolto il mistero

L'imbarcazione sarebbe stata costruita in un cantiere navale di Filadelfia attorno al 1773

Pubblicato il 30/07/2014 da La Fucina

Nave sotto torri gemelle: risolto il mistero


Gli scienziati hanno risolto il mistero della nave sepolta sotto le Torri Gemelle, che è stata portata alla luce nel 2010. L'imbarcazione, che è stata ritrovata ad una profondità di 6,7 metri, risale al periodo in cui gli Stati Uniti hanno ottenuto l'indipendenza, ossia alla fine del 18esimo secolo. Analizzando gli anelli del legno con cui è stata realizzata la nave, gli archeologi hanno ipotizzato che questa sia stata costruita in un cantiere navale di Filadelfia attorno al 1773. Gli anelli sono simili anche a quello di alcuni campioni presi dall'Independence Hall, l'edificio in cui i Founding Fathers firmarono la Dichiarazione d'Indipendenza e la Costituzione degli Stati Uniti.Sotto: un campione dello scafo della navekeelI resti, scriveva National Geographic nel 2010, "sono stati scoperti durante gli scavi per la costruzione di quello che sarà il garage del nuovo World Trade Center, che una volta ultimato sarà composto da cinque grattacieli e da un museo dedicato alla tragedia, lo U.S. National September 11 Memorial & Museum".Il motivo per cui la nave è arrivata fin lì è che "secoli fa la linea di costa era più arretrata rispetto a oggi e il sito era un ancoraggio del fiume Hudson".Sotto: il sito dove è stata scoperta la navenaveIl magazine americano ha anche spiegato che "gli edifici che sorgevano qui (nel sito dove è stata scoperta la nave, ndr) prima dell'11 Settembre avevano delle fondamenta relativamente poco profonde quindi finora lo strato in cui si trovava la nave e gli altri manufatti era rimasto intonso; le zone circostati invece erano state scavate da tempo fino allo strato di roccia".Seguici su Facebook, Twitter e Google+ se sei interessato alle nostre notizie.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Lo studio pubblicato sul Journal of Clinical Psychiatry dimostra che la depressione si riduce dormendo solo…

Maxi-studio pubblicato sul Journal of Clinical Psychiatry

Al via le donazioni per i malati di Sma: Checco Zalone lascia tutti senza parole

L'artista lancia un appello per salvare la vita ai bambini malati

Con 150 minuti di sport a settimana si può evitare l’8% dei decessi

Con attività fisica cala il rischio di patologie cardiovascolari

Formaggio ritirato contaminato da Listeria

Lotto di produzione 04827 di taleggio Dop a latte crudo

La caffeina potrebbe ridurre il rischio di morte tra le donne

Ma gli uomini non hanno lo stesso beneficio

Alzheimer, i 10 segnali che non bisogna sottovalutare

Si celebra oggi 21 settembre la Giornata mondiale dell'Alzheimer

Intossicati da falso zafferano, nuovo caso a Modena

Responsabile nei giorni scorsi della morte di una coppia di coniugi veneti.

Chikungunya: 86 casi in tutto, 10 nuovi nel Lazio

Ad oggi sono 86 le persone colpite dal virus

Farmaco anti-diabete riduce l’aggressività del cancro alla prostata

E' la metformina. Sesti (Sid), promettenti ricadute su pazienti

Un milione di mamme maltrattate durante il parto

Ricerca Doxa, per una donna su 4 azioni lesive della dignità

Emicrania sconfitta stimolando il nervo vago dall’esterno

Con un apparecchietto che il paziente può applicare sul collo e senza dolore

L’etichetta cambierà colore se il cibo è andato a male

Ricerca Usa, nanostrutture diventano 'sentinelle' di qualità

Una pausa nella dieta può aiutare la perdita di peso

La 'chiave' del successo starebbe nel riavvio del metabolismo

Oms, Italia indietro su prevenzione ictus e attacchi cuore

Nel mondo malattie non trasmissibili fanno 15 mln morti

Chikungunya: Lorenzin, è dolorosa ma non esiste un vero pericolo sanitario

A novembre G7 su come il cambiamento climatico incide sulla salute