lafucina.it
Sport

L’atleta ha un mancamento prima della fine della gara

E' successo ai Giochi del Commonwealth

Pubblicato il 31/07/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

L'atleta ha un mancamento prima della fine della gara


La stanchezza può fare brutti scherzi. Ai Giochi del Commonwealth durante una maratona l'atleta namibiana Beata Naigambo stava per giungere alla linea d'arrivo quando all'improvviso le sono mancate le forze, si è lasciata andare sui cartelloni pubblicitari presenti al lato della pista ed è rimasta qualche istante in terra. Poi però ha subito ripreso la marcia e concluso la gara superando la linea, per poi accasciarsi definitivamente sulla pista. E alla fine è stata portata via con una carrozzina.Leggiamo su Wikipedia che il miglior tempo di Naigambo è di 2:27:54 ed è stato siglato alla Maratona di Dubai nel 2013.Il fotografo Adam Head di News Corporation ha immortalato alcuni momenti della scena: nella foto sotto si vede Naigambo sofferente perché le sue gambe iniziano a cedere11Un'altra foto mostra la maratoneta qualche istante prima della caduta4vSotto: la Naigambo si appoggia ai cartelloni pubblicitari. Dietro si può vedere uno spettatore con le mani in testa4fL'atleta si accascia a terra dopo aver terminato la gara55E infine viene portata via con una carrozzina6hI giochi del Commonwealth non sono molto seguiti nel nostro Paese. Si tratta di "una manifestazione sportiva organizzata dalla Commonwealth Games Federation e tenuta ogni quattro anni, che richiama i migliori atleti delle Nazioni del Commonwealth. La prima edizione, allora nota come British Empire Games, si tenne nel 1930. Il nome fu poi cambiato in British Empire and Commonwealth Games nel 1954, in British Commonwealth Games nel 1970 ed ha assunto il nome attuale, Commonwealth Games, nel 1978".Seguici su Facebook, Twitter e Google+ se sei interessato alle nostre notizie.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Oltre il 50% degli uomini con diabete soffre di disfunzione erettile

Esperto, 'problema da sondare, rischio problemi cardiovascolari'

Controlli Nas su sicurezza alimentare, 18 denunce in E-R

Nel Riminese sospeso albergo da 3 mln, 50 posti in esubero

Insonnia e rischio demenza

Studio pubblicato sulla rivista Brain dai ricercatori della Washington University di St. Louis (Usa)

Charlie, i genitori al giudice: “Vogliamo portarlo a casa”

Le diete vegetariana e vegana hanno la stessa sostenibilità

Studio di 5 atenei sull'impatto delle diete sull'ambiente

Vene varicose addio, arriva trattamento senza anestesia

Un problema non solo estetico, ma che riguarda anche la salute delle gambe

Charlie Gard, i genitori ritirano la domanda per portarlo negli Usa

Si chiude la battaglia legale: «C'era una finestra di due mesi. Tristemente per Charlie ora è troppo tardi. Il trattamento non offre più chance di successo»

Riso e grano per pasta, obbligo etichetta di origine

Martina e Calenda firmano decreti anticipando la Ue

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico