lafucina.it
Società

La giraffa sbatte la testa contro il ponte e muore

Era successo nel film 'Una notte da leoni 3'

Pubblicato il 01/08/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

La giraffa sbatte la testa contro il ponte e muore


Proprio come nel film Una notte da leoni 3. Il cavalcavia era troppo basso (o la giraffa troppo alta?) e l'animale ha sbattuto la testa ed è morto. Scrive Il Corriere della Sera:"E’ accaduto in Sudafrica. La storia è stata raccontata in “diretta” su Twitter da diversi testimoni che si erano incuriositi, e preoccupati, per il singolare modo in cui venivano trasportate due giraffe sull’autostrada vicino a Pretoria. E in diretta hanno assistito, sotto choc, all’incidente: uno dei due esemplari ha violentemente sbattuto la testa contro un ponte ed è morto. “Ho solo sentito il bang e poi ho visto il sangue” ha raccontato Thius Botha che ha anche scattato e twittato una foto. “La giraffa è morta per un trauma cranico, stiamo indagando per stabilire, eventualmente se ci sono estremi per accuse penali ai danni dei responsabili”, ha spiegato ai media locali Rick Allan, il capo della società per la prevenzione della crudeltà verso gli animali. Secondo le regole previste per il trasporto, la testa degli animali non dovrebbe sporgere in questo modo dal mezzo di trasporto".Sotto: le due giraffe durante il viaggiogiraffe.siNel film Una notte da leoni 3 Alan stava trasportando una giraffa che sbatte la testa in un cavalcavia e causa un incidente:"L'ultimo disastro che combina (bloccare un'intera autostrada poiché la giraffa che trasportava viene decapitata da un cavalcavia troppo basso) costa un pesante sfogo al padre, che colto da infarto muore poco dopo", scrive Wikipedia.Seguici su Facebook, Twitter e Google+ se sei interessato alle nostre notizie.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Menopausa precoce si tiene a bada con tofu, soia e pane nero

Consumare molte proteine vegetali è il segreto per allungare potenzialmente la propria vita riproduttiva

Lorenzin, da luglio defibrillatori in tutti gli impianti sportivi

Firmato decreto con ministero dello Sport. Lotti, mantenuta promessa

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale