lafucina.it
Società

La giraffa sbatte la testa contro il ponte e muore

Era successo nel film 'Una notte da leoni 3'

Pubblicato il 01/08/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

La giraffa sbatte la testa contro il ponte e muore


Proprio come nel film Una notte da leoni 3. Il cavalcavia era troppo basso (o la giraffa troppo alta?) e l'animale ha sbattuto la testa ed è morto. Scrive Il Corriere della Sera:"E’ accaduto in Sudafrica. La storia è stata raccontata in “diretta” su Twitter da diversi testimoni che si erano incuriositi, e preoccupati, per il singolare modo in cui venivano trasportate due giraffe sull’autostrada vicino a Pretoria. E in diretta hanno assistito, sotto choc, all’incidente: uno dei due esemplari ha violentemente sbattuto la testa contro un ponte ed è morto. “Ho solo sentito il bang e poi ho visto il sangue” ha raccontato Thius Botha che ha anche scattato e twittato una foto. “La giraffa è morta per un trauma cranico, stiamo indagando per stabilire, eventualmente se ci sono estremi per accuse penali ai danni dei responsabili”, ha spiegato ai media locali Rick Allan, il capo della società per la prevenzione della crudeltà verso gli animali. Secondo le regole previste per il trasporto, la testa degli animali non dovrebbe sporgere in questo modo dal mezzo di trasporto".Sotto: le due giraffe durante il viaggiogiraffe.siNel film Una notte da leoni 3 Alan stava trasportando una giraffa che sbatte la testa in un cavalcavia e causa un incidente:"L'ultimo disastro che combina (bloccare un'intera autostrada poiché la giraffa che trasportava viene decapitata da un cavalcavia troppo basso) costa un pesante sfogo al padre, che colto da infarto muore poco dopo", scrive Wikipedia.Seguici su Facebook, Twitter e Google+ se sei interessato alle nostre notizie.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci

Carni rosse aumentano il rischio di morte per 9 malattie

Rischio di morire di cancro, problemi cardiaci, malattie respiratorie, ictus, diabete, infezioni, Alzheimer, malattie di reni e di fegato

Trombosi ed embolia sono i big killer degli italiani

Alt, colpiscono il doppio rispetto ai tumori, ma meno temute

Obesi ‘sani’ falso mito, anche loro rischiano infarto e ictus

Dal Portogallo arriva uno studio che mette in crisi l'orgoglio curvy

Lievito madre pane toscano Dop: alto valore salutistico

Un team dell'Università di Pisa ha sequenziato il Dna delle popolazioni di lieviti e batteri lattici del pane toscano

Centinaia di ricoveri per il tonno spagnolo avariato

Finiti in ospedale per una sospetta intossicazione

Sbloccato l’export in Cina degli agrumi italiani

Martina, prime spedizioni già a partire da prossima campagna commerciale

Tumori, nuova terapia genica spinge le cellule cancerose al suicidio

La proposta di un gruppo di ricercatori della Scuola di Medicina dell'Università di Pittsburgh