lafucina.it
Politica

Crisi Ucraina: Kiev bandisce gli artisti

La decisione dopo la rissa in un club di Odessa

Pubblicato il 04/08/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Crisi Ucraina: Kiev banna gli artisti


(Video: gli scontri tra attivisti ucraini e polizia)Il governo di Kiev ha deciso di vietare l'ingresso nel paese a più di 500 artisti russi che hanno sostenuto l'annessione della Crimea e appoggiato l'indipendenza delle regioni dell Ucraina orientale. Lo riporta l'agenzia ITAR-TASS.La decisione è arrivata dopo che gruppi di attivisti dei partiti ucraini di estrema destraSvoboda e Settore Destro hanno tentato di interrompere un concerto dell'artista Ani Lorak all'Ibiza Club di Odessa, accusata di tenere troppi tour in territorio russo.Ad annunciarlo è stato un consigliere del ministro degli interni ucraino:"Stiamo preparando una lista di 500 attivisti russi, che approvano l'annessione della Crimea e la divisione dell'Ucraina, a cui non sarà consentito di entrare nel Paese. Credo che non è giusto permettere loro di fare soldi grazie a concerti in Ucraina."Secondo Russia Today, oltre a Svoboda e Settore Destro, al club di Odessa era presente anche il gruppo Euromaidan, il cui obiettivo principale è l'ingresso nell'Unione Europea. La tensione, leggiamo sempre su RT, è andata crescendo nei giorni precedenti il concerto e sarebbe stata alimentata dal governo stesso: il ministro della cultura di Kiev Evgeny Nishchuk aveva infatti dichiarato che boicottare il concerto di Lorak "e quelli come lei" era una cosa "buona e necessaria".Un esponente di Euromaidan aveva anche fatto sapere che il gruppo non avrebbe protestato durante il concerto se avesse ricevuto una consistente somma di denaro, che sarebbe stata utilizzata per finanziare la campagna militare di Kiev nell'est del paese. L'accordo però non è stato raggiunto e un gruppo di attivisti si è presentato davanti all'ingresso del locale con mazze e ha provato a irrompere: ci sono stati scontri e un poliziotto e un attivista sono stati trasportati in ospedale. Tre persone sono state arrestate.Sei su Facebook? Condividi la foto se il silenzio dei politici italiani di fronte a questa tragedia ti indigna

Puoi anche seguirci su Twitter e Google+.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Cassazione conferma maxisequestro spaghetti ‘made in Turkey’

'Indicazioni fallaci'. Respinto ricorso ad pasta 'Garofalo'

Penne rigate Combino richiamate da Lidl e dal produttore

“Pasta Zara”, per possibile presenza di tracce di soia. Rischio per gli allergici

Pediatri Usa, stop ai succhi di frutta sotto l’anno età

Non sono un buon sostituto della frutta fresca e servono solo a consumare più zucchero e calorie

Torna la pasta da grani antichi, +250 volte in 20 anni

Nel 2017 record 2,5 mln di kg per lo storico 'senatore' Cappelli

Scagionato il Viagra, assumere la pillola blu non provoca melanoma

Studio dei ricercatori della New York University, l'aumento dei casi dipende da un maggior numero di diagnosi

Le sigarette light? Sono più pericolose di quelle normali

Associate all’aumento di adenocarcinoma, comune tumore al polmone

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti