lafucina.it
Politica

Crisi Ucraina: Kiev bandisce gli artisti

La decisione dopo la rissa in un club di Odessa

Pubblicato il 04/08/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Crisi Ucraina: Kiev banna gli artisti


(Video: gli scontri tra attivisti ucraini e polizia)Il governo di Kiev ha deciso di vietare l'ingresso nel paese a più di 500 artisti russi che hanno sostenuto l'annessione della Crimea e appoggiato l'indipendenza delle regioni dell Ucraina orientale. Lo riporta l'agenzia ITAR-TASS.La decisione è arrivata dopo che gruppi di attivisti dei partiti ucraini di estrema destraSvoboda e Settore Destro hanno tentato di interrompere un concerto dell'artista Ani Lorak all'Ibiza Club di Odessa, accusata di tenere troppi tour in territorio russo.Ad annunciarlo è stato un consigliere del ministro degli interni ucraino:"Stiamo preparando una lista di 500 attivisti russi, che approvano l'annessione della Crimea e la divisione dell'Ucraina, a cui non sarà consentito di entrare nel Paese. Credo che non è giusto permettere loro di fare soldi grazie a concerti in Ucraina."Secondo Russia Today, oltre a Svoboda e Settore Destro, al club di Odessa era presente anche il gruppo Euromaidan, il cui obiettivo principale è l'ingresso nell'Unione Europea. La tensione, leggiamo sempre su RT, è andata crescendo nei giorni precedenti il concerto e sarebbe stata alimentata dal governo stesso: il ministro della cultura di Kiev Evgeny Nishchuk aveva infatti dichiarato che boicottare il concerto di Lorak "e quelli come lei" era una cosa "buona e necessaria".Un esponente di Euromaidan aveva anche fatto sapere che il gruppo non avrebbe protestato durante il concerto se avesse ricevuto una consistente somma di denaro, che sarebbe stata utilizzata per finanziare la campagna militare di Kiev nell'est del paese. L'accordo però non è stato raggiunto e un gruppo di attivisti si è presentato davanti all'ingresso del locale con mazze e ha provato a irrompere: ci sono stati scontri e un poliziotto e un attivista sono stati trasportati in ospedale. Tre persone sono state arrestate.Sei su Facebook? Condividi la foto se il silenzio dei politici italiani di fronte a questa tragedia ti indigna

Puoi anche seguirci su Twitter e Google+.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico

Charlie, Parlamento Usa gli concede cittadinanza così potrà essere curato in America

L'incontro di ieri con gli esperti non aveva convinto i medici inglesi

Spossatezza, crampi fino al collasso tra gli effetti del troppo caldo

Esperti, importanti alimentazione 'multicolor' e idratazione

I cibi anti-età che fanno sparire le rughe

Il mal di testa si può curare anche con gli impulsi elettrici

Studio italiano dimostra efficacia neurostimolazione

Tumore vescica, fumo principale fattore rischio

78% italiani non sa che si può prevenire, 37% non ne ha mai sentito parlare

Dieta mediterranea, alleato nei pazienti oncologici

Libro consiglia alimenti e ricette di supporto alle cure

Istamina nel tonno, ritirato il tonno in scatola all’olio di girasole Algarve

Potrebbe provocare la sindrome sgombroide

Ministero Salute, anomalie su 1% cibi e bevande controllate

Dati 2016, infrazioni sul 25% di impianti e mezzi di trasporto