lafucina.it
Tecnologia

Arrivano gli occhiali che fanno recuperare la vista

Nel 2016 dovrebbe uscire una versione low cost degli smart glasses

Pubblicato il 04/08/2014 da La Fucina

Arrivano gli occhiali che fanno recuperare la vista


Il 2016 potrebbe essere una svolta per i quasi non vedenti. Infatti sarebbe in arrivo un paio di occhiali smart che permetterebbero a chi ha gravi problemi alla vista di vedere meglio gli ostacoli e i volti. Si tratta di una sorta di visiera hi-tech simile a quella indossata da Geordi La Forge in Star Trek.geordiQuesti smart glasses, spiega il Daily Mail, hanno una videocamera sulla montatura, un minuscolo processore e un software che fornisce le immagini degli oggetti vicini, che vengono proiettate sulle lenti, che sono trasparenti.18J_019_BLIND GLASSESIl progetto, portato avanti dall'Università di Oxford insieme al Royal National Institute of Blind People ha vinto 500.000 sterline in una gara di beneficienza organizzata da Google, grazie alle quali i due istituti potranno produrre 100 paia di 'occhiali che fanno recuperare la vista' da testare su 1.000 persone.Si tratta del primo esperimento su larga scala su smart glasses e realtà aumentata e il primo passo per rendere questi occhiali disponibili a chiunque ne abbia bisogno, per soli 300£. Il Mailonline spiega che in Gran Bretagna ci sono circa 300.000 persone che sono registrate come 'non vedenti', ma che ancora riescono a vedere un minimo, e questi occhiali potrebbero aiutarne almeno la metà. Infatti questa tecnologia permette a coloro che vedono solo ombre a riacquistare la vista in un certo senso, proiettando l’immagine migliorata sulle lenti.Il prototipo ha già consentito alle persone su cui è stato testato di identificare volti e ostacoli meglio di quanto facevano senza gli occhiali. Entro 18 mesi il RNIB (Royal National Institute of Blind People) spera di riuscire a produrre una versione low cost degli 'occhiali che fanno recuperare la vista'.Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie

Puoi anche seguirci su Twitter e Google+.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte

Germania, ritirate dal mercato milioni di uova olandesi contaminate

Milioni di uova provenienti da Olanda e Belgio ritirate dagli scaffali dei supermercati tedeschi

Bere moderatamente vino abbassa il rischio demenza

Ecco i risultati di un imponente studio durato trent'anni

Menopausa, contro l’osteoporosi un aiuto dall’alimentazione

Con l'ingresso in menopausa le donne diventano più esposte al rischio di osteoporosi

Composto nel tè verde protegge da obesità, demenza e diabete

Riduce danni di una dieta occidentale ricca di grassi e zuccheri