lafucina.it
Politica

Sanzioni Russia: Putin considera rappresaglia

Le dichiarazioni del primo ministro Dmitry Medvedev

Pubblicato il 06/08/2014 da La Fucina

Sanzioni Russia: Putin considera rappresaglia


Dopo la decisione presa dall'UE di lasciare a terra una compagnia low cost russa e di sospendere delle forniture militari, Putin sta prendendo in considerazione delle misure di rappresaglia. Ad annunciarlo è stato il primo ministro russo Dmitry Medvedev: "Un argomento di cui vorrei discutere riguarda le conseguenze della decisione presa da alcuni governi in relazione ai nostri aerei. Dobbiamo discutere una possibile rappresaglia", riporta Russia Today.Martedì il giornale Vedomosti ha riportato che la Russia sta considerando di limitare, o bloccare del tutto, i voli degli aerei europei che attraversano la Siberia come risposta alle sanzioni imposte dall'UE, a causa delle quali la compagnia aerea Aeroflot ha dovuto sospendere i propri voli.L'eventuale blocco dei voli sarebbe un duro colpo le compagnie europee i cui voli transitano in Siberia. Infatti il sorvolo nei cieli russi per raggiungere mete come Tokio e Seul dal Vecchio Continente permette di risparmiare almeno 4 ore di volo e circa 30.000 dollari a viaggio. Secondo Forbes Lufthansa potrebbe perdere fino a 1 miliardo di dollari in tre mesi se non dovesse transitare in Siberia.Nel mentre il conflitto in Ucraina si intensifica. Domenica 438 militari dell'esercito di Kiev hanno passato il confine russo e hanno chiesto protezione al governo del paese:Più di 400 soldati ucraini è stato consentito di attraversare il confine russo, dopo aver chiesto protezione al governo del paese. Lo riporta Russia Today, che spiega: “E’ il più grande, benché non il primo, caso di diserzione alla Russia di soldati ucraini coinvolti nella repressione di Kiev nell’est del paese”. Sei su Facebook? Segui la nostra pagina se ti interessano le nostre notizie
Puoi anche seguirci su Twitter e Google+.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma