lafucina.it
Politica

Scontro Russia Usa: perché del boeing non si parla più?

Il blocco delle importazioni voluto da Mosca costerà all'Italia 1 miliardo di euro

Pubblicato il 07/08/2014 da La Fucina

Scontro Russia Usa: perché del boeing non si parla più?


Giulietto Chiesa ha commentato con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook gli ultimi avvenimenti che riguardano lo scontro tra Occidente e Russia, che si è intensificato nelle ultime ore. Il giornalista ha fatto notare, in primo luogo, che che il blocco delle importazioni imposto da Mosca costerà circa 1 miliardo di euro al nostro Paese. Inoltre Medvedev, come vi abbiamo spiegato in un altro articolo, ha annunciato che il Cremlino potrebbe limitare, o bloccare del tutto, i voli degli aerei europei che attraversano la Siberia. Giulietto Chiesa conclude chiedendosi se ad abbattere l'aereo non siano stati gli ucraini. In effetti la domanda sorge spontanea: perché non si parla più dell'aereo abbattuto? Di seguito il post di Chiesa:"La Russia, per la prima volta da sempre, risponde alle sanzioni occidentali. Blocco di tutte le importazioni alimentari da UE, Stati Uniti, Canada, Australia, Norvegia. Putin non cede e rilancia. Ci dice che, se l'Ucraina continua a essere usata come arma contundente contro la Russia, la Russia risponderà come è in suo diritto. All'Italia questo confetto costerà un miliardo di €.Ed è solo il primo. Medvedev ha annunciato che, se la musica non cambia in occidente, Mosca chiuderà lo spazio aereo a tutti i voli occidentali civili sul suo territorio. Addio attraversamento aereo della Siberia. Chi di sanzioni ferisce, di sanzioni potrebbe perire.E, avvertimento: avete notato che del Boeing non si parla più? Gli esperti hanno già guardato le scatole nere e i pezzi dell'aereo. Ma non dicono niente dopo quasi due settimane. Non sarà che tacciono per evitare di dire che ad abbattere il Boeing è stato l'aereo ucraino che gli volava intorno e che i russi hanno già identificato?"Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie

Puoi anche seguirci su Twitter e Google+.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale

Forino (direttore Assolatte), consumi latte ancora in calo

Nei primi cinque mesi del 2017

Un vaccino contro il colesterolo cattivo, test sull’uomo

Promette di frenare l'aterosclerosi riducendo l'accumulo di grasso che può ostruire le arterie

Lorenzin, manager sanità incapaci buttano miliardi

Mentre il correttivo della riforma Madia e' fermo in Cdm

Bergamotto toccasana, in succo combatte stress e colesterolo

Studio Università di Tor Vergata conferma 'frutto della salute'

Il pesce un possibile aiuto nella cura artrite reumatoide

Malattia più controllata con consumi 1-2 porzioni a settimana