lafucina.it
Società

Truffa sulla benzina: un distributore su tre è irregolare

Le indagini della Guardia di Finanza

Pubblicato il 10/08/2014 da La Fucina

Una vera e propria truffa sulla benzina. Quasi un distributore di carburante su tre truffa i clienti. Questo è ciò che emerge dai vari controlli effettuati dalla Guardia di finanza in 800 distributori in Italia.Le irregolarità che la Finanza ha riscontrato sono 230, pari al 28% dei controlli eseguiti. Le violazioni hanno portato in alcuni casi a sanzioni amministrative a carico dei gestori degli impianti. Tuttavia, nei casi più gravi, la Finanza è stata costretta a sporgere denuncia. Per la precisione sono 33 i responsabili denunciati alle procure competenti. Le indagini hanno portato anche al sequestro di 93 colonnine, 449 pistole erogatrici ed oltre 780mila litri di prodotti petroliferi.Come riporta l'AGI:Gli impianti da controllare sono stati selezionati sulla base di una mirata "analisi di rischio" che tiene conto anche delle informazioni raccolte dai finanzieri nel corso delle attività di controllo economico del territorio e delle segnalazioni circostanziate pervenute al numero di pubblica utilità 117. "L'attività ispettiva - spiegano le Fiamme gialle - si svolge mediante il riscontro del carburante effettivamente erogato con quanto contabilizzato e pagato dagli utenti, attraverso verifiche sulla qualità dei prodotti per individuare miscelazioni abusive con sostanze dannose per gli autoveicoli e controlli sul rispetto della disciplina dei prezzi esposti, finalizzata ad offrire un'informazione corretta e la possibilità di scegliere dove rifornirsi a tariffe più convenienti". Le frodi scoperte dai finanzieri - numerosi i casi rilevati in Campania - hanno riguardato la sostituzione delle schede elettroniche contenute nei display che indicano i litri erogati con schede modificate, l'alterazione delle colonnine e delle pistole erogatrici e la contraffazione dei cosiddetti "piombi", i sigilli apposti agli impianti per impedirne la manomissione. Nella zona di Latina sono state individuate alcune colonnine di erogazione sprovviste di suggelli metrici ufficiali ed e' stata rilevata una pratica ingannevole di pubblicita' dei prezzi di vendita.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington