lafucina.it
Società

Robin Williams depressione: la malattia dell’attore scomparso

Williams è stato in un centro di riabilitazione l'estate scorsa

Pubblicato il 12/08/2014 da La Fucina

Robin Williams depressione: la malattia dell'attore scomparso


Robin Williams è stato in un centro di riabilitazione la scorsa estate, lo ha detto il suo agente. L'attore, scomparso all'età di 63 anni, soffriva ultimamente di una grave depressione, come spiegato sempre dal suo agente. La moglie di Williams, Susan Schneider ha commentato la morte del marito con una nota scritta: "Questa mattina ho perso mio marito e il mio migliore amico, mentre il mondo ha perso uno degli artisti più amati e un grande uomo".I medici legali credono, secondo quanto riferito dalle autorità locali, che l'attore si sia tolto la vita soffocandosi. Robin Williams in passato aveva abusato di alcol e droga e aveva poi smesso nel 1983, per non riprendere più dopo la nascita della figlia. Tuttavia, in un'intervista al Guardian, l'attore che interpretò Peter Pan e il Professor John Keating rivelò che quando stava lavorando in Alaska nel 2003 si sentì solo e preoccupato e quindi riprese il vizio della bottiglia perché pensava che questo potesse aiutarlo. Questo periodo sarebbe durato tre anni, finché la famiglia intervenne e lo portò in un centro di riabilitazione: "Mi vergognavo. Ho fatto cose disgustose, dalle quali è difficile riprendersi", disse al quotidiano britannico.

Robin Williams depressione: la malattia dell'attore scomparso


Così Williams partecipò a incontri settimanali presso gli Alcolisti Anonimi e questa estate passò diverse settimane al Hazelden Addiction Treatment Center in Minnesota, che fu "un'opportunità per rimettersi in sesto", ha spiegato il suo agente, di cui l'attore fu "molto orgoglioso".Secondo gli studi l'alcol e la depressione si alimentano a vicenda: le persone che sono depresse sono molto più inclini all'abuso di alcol rispetto a chi non è colpito da episodi depressivi e chi beve in maniera sconsiderata rischia maggiormente di cadere in depressione.Ad ogni modo, la polizia al momento prosegue le indagini sulle cause della morte si Robin Williams.Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie

Robin Williams depressione: la malattia dell'attore scomparso






La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research