lafucina.it
Uncategorized

Come distruggere le cellule tumorali: iniettare sale

Lo studio di un team internazionale di ricercatori

Pubblicato il 13/08/2014 da La Fucina

Come distruggere le cellule tumorali: iniettare sale


Noi lo utilizziamo soltanto in cucina, ma il sale potrebbe essere la svolta per la ricerca sul cancro. Un team internazionale di ricercatori inventato una tecnica che causa l'autodistruzione delle cellule tumorali, e questo avviene attraverso delle iniezioni di sale. Gli scienziati hanno creato una molecola che aiuta a sconfiggere la malattia portando ioni di sodio e di cloruro alle cellule.Pompe ioniche erano state create in precedenza, ma questa, spiega il Daily Mail, è la prima volta che viene dimostrato scientificamente come l'afflusso di sale verso le cellule provoca la morte di queste. Queste pompe ioniche potrebbero spianare la strada alla realizzazione di nuovi farmaci per combattere i tumori, oltre a portare benefici a chi soffre di fibrosi cistica.

Come distruggere le cellule tumorali: iniettare sale


Philip Gale dell'Università di Southampton, i cui ricercatori hanno partecipato allo studio, ha dichiarato in merito: "Questo lavoro mostra come le pompe di cloruro possono funzionare nei canali del sodio delle membrane cellulari per far affluire sodio nella cellula", ha detto Gale, che ha aggiunto: "Abbiamo scoperto che possiamo uccidere le cellule tumorali con il sale".Le cellule del nostro organismo faticano a mantenere stabile la concentrazione di ioni all'interno delle membrane cellulari e la distruzione di questo delicato equilibrio può innescare l'apoptosi, una forma di morte cellulare programmata, che è un meccanismo che il corpo utilizza per liberarsi delle cellule pericolose.Sfortunatamente, quando una cellula diventa cancerogena il modo in cui gli ioni vengono trasportati verso la membrana cellulare cambia, e questo provoca il blocco dell'apoptosi. Gli scienziati hanno superato questo ostacolo sviluppando appunto un modo artificiale per trasportare gli ioni, processo che però uccide anche delle cellule sane.Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie
Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.

Come distruggere le cellule tumorali: iniettare sale






La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci

Carni rosse aumentano il rischio di morte per 9 malattie

Rischio di morire di cancro, problemi cardiaci, malattie respiratorie, ictus, diabete, infezioni, Alzheimer, malattie di reni e di fegato

Trombosi ed embolia sono i big killer degli italiani

Alt, colpiscono il doppio rispetto ai tumori, ma meno temute

Obesi ‘sani’ falso mito, anche loro rischiano infarto e ictus

Dal Portogallo arriva uno studio che mette in crisi l'orgoglio curvy