lafucina.it
Zapping

Giornalista morto a Gaza: ultimi aggiornamenti

Pubblicato il 13/08/2014 da La Fucina

Giornalista morto a gaza: ultimi aggiornamenti


L'emittente americana NBC riporta che 4 artificieri sono morti a Gaza mentre tentavano di disinnescare un missile o una bomba inesplosa dell'esercito israeliano, secondo quanto riferito dalla polizia. Oltre ai 4 esperti sarebbe morto un giornalista italiano di 35 anni.Quasi tutte le testate riportano che il giornalista italiano morto lavorava come videoreporter per diverse agenzie internazionali, tra cui l'Associated Press. E si tratterebbe di Simone Camilli: il Corriere della Sera ha anche pubblicato una sua foto. Pare che il reporter stesse filmando gli artificieri che disinnescavano la bomba. Sotto la foto di Simone Camilli:simone camilli (2)-593x443

Giornalista morto a gaza: ultimi aggiornamenti


A dare la notizia della morte di un giornalista italiano è stato il ministero della Sanità palestinese Ashraf al-Qedra, il quale ha anche riferito che le vittime della deflagrazione sono in tutto 5, di cui tre palestinesi e un giornalista "straniero". L'agenzia di stampa palestinese “Maan”, però, ha riportato che il giornalista ucciso è statunitense.
La notizia della morte di Simone Camilli è stata infine confermata dalla Farnesina e la sua famiglia è stata già avvertita. Il ministro Federica Mogherini ha dichiarato in merito: "La morte di Simone Camilli è una tragedia, per la famiglia e per il nostro Paese", e ha aggiunto: "Ancora una volta è un giornalista a pagare il prezzo di una guerra che dura da troppi anni e per la seconda volta in pochi mesi piangiamo la morte di ragazzi impegnati con coraggio nel lavoro di reporter".L’esplosione è avvenuta in località Beit Lahiya, a nord di Gaza, mentre si tentava di disinnescare il missile che poi è esploso, che ha causato, oltre ai morti, anche numerosi feriti. I corpi delle vittime sono stati trasportati all’ospedale Kamal Adwan, secondo quanto riportato dall'ANSA.

Giornalista morto a gaza: ultimi aggiornamenti


Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie
Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Cassazione conferma maxisequestro spaghetti ‘made in Turkey’Cassazione conferma maxisequestro spaghetti ‘made in Turkey’

'Indicazioni fallaci'. Respinto ricorso ad pasta 'Garofalo'

Penne rigate Combino richiamate da Lidl e dal produttore

“Pasta Zara”, per possibile presenza di tracce di soia. Rischio per gli allergici

Pediatri Usa, stop ai succhi di frutta sotto l’anno età

Non sono un buon sostituto della frutta fresca e servono solo a consumare più zucchero e calorie

Torna la pasta da grani antichi, +250 volte in 20 anni

Nel 2017 record 2,5 mln di kg per lo storico 'senatore' Cappelli

Scagionato il Viagra, assumere la pillola blu non provoca melanoma

Studio dei ricercatori della New York University, l'aumento dei casi dipende da un maggior numero di diagnosi

Le sigarette light? Sono più pericolose di quelle normali

Associate all’aumento di adenocarcinoma, comune tumore al polmone

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti