lafucina.it
Cibo e Salute

Cannabis cura cancro: l’uomo guarito

La storia di Trevor Smith

Pubblicato il 17/08/2014 da La Fucina

Cannabis cura cancro: l'uomo guarito


Si chiama Trevor Smith, ha 54 anni, e nel 2012 gli era stato diagnosticato un cancro alla vescica. I dottori gli avevano detto che se si fosse sottoposto ad un intervento per rimuovere il tumore, e ad una successiva chemioterapia, sarebbe morto entro due anni.Ma Smith era preoccupato per come sarebbe diventata la sua vita dopo l'operazione e la chemio, perciò ha deciso di provare terapie alternative e ha iniziato ad assumere olio di semi di canapa, dopo essersi informato su internet.Nella foto sotto Trevor con la moglie Carol:article-2725748-208B562600000578-278_634x682Trevor ha detto che 10 settimane dopo, nonostante ciò che avevano detto i medici, il cancro non si era diffuso ad altri organi. Questo ha permesso di rimuovere il tumore con il laser, e l'uomo, che è padre di tre figli, non ha più il cancro da un anno e ha dichiarato in merito: "Sembrava che stessi andando verso l'ignoto, ma l'olio di semi di canapa ha cambiato le cose in meglio. Quando il dottore mi ha detto che il cancro era recesso non avevo parole, quasi non ci credevo. Mi sento in debito verso l'olio di semi di canapa e le sue proprietà mediche, ci sono alternative alla chemioterapia, e la gente deve solo aprire gli occhi".Secondo le ricerche, la canapa contiene delle sostanze, i cannabinoidi, che hanno delle proprietà anticancro grazie alle quali viene bloccata la crescita di tumori maligni.La moglie del Signor Smith, Carol ha detto che le sono passati tanti pensieri per la testa quando al marito è stato diagnosticato il cancro, e pensava che avrebbe perso "l'amore della sua vita", ma alla fine una dieta salutare, l'olio di semi di cannabis e l'essiac, una miscela d'erbe, hanno aiutato Trevor a sconfiggere la terribile malattia. La decisione di provare la canapa è arrivata dopo che la coppia, che vive a Derby, ha visionato il documentario "Run From The Cure" in cui si afferma che la marijuana può essere utilizzata nella cura del cancro.Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie
Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.

Cannabis cura cancro: l'uomo guarito






La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nell’orzo il segreto contro obesità, depressione e demenza

Cereale contiene molecola che favorisce i geni protettivi

Un cerotto potrà riparare il cuore dopo l’infarto

Si applica e ripristina il ritmo cardiaco

Aids: ogni 2 minuti un giovane si contagia

Previsto boom di casi, +60% nel 2030 fra adolescenti

Fumo,mai troppo tardi per smettere,riduce rischio morte

70enni fumatori pericolo triplo di morire prematuramente

Pezzi di vetro nello stracchino Granarolo: ritirato da Auchan e Simply

Auchan e Simply hanno richiamato le confezioni da 170 grammi

Salame Auchan ritirato: potenzialmente pericoloso per la salute

I prodotti alimentari sono stati ritirati dagli store Auchan per 'allerta microbiologica'

Aviaria: il virus è di nuovo in Europa

La Svezia stermina 200.000 polli per nuovi casi d’influenza aviaria

Col gelato a colazione cervello ‘si sveglia’, più scattante

Diviene più reattivo e più veloce nella elaborazione dati

Caffè in capsule potenziale veicolo di ftalati

Potrebbe rappresentare un rischio per la nostra salute

Tutte le ricette del corso di cucina “Prevenzione a tavola”

In esclusiva una carrellata di tutte le ricette che troverete nel corso

Gli scienziati: “Basta bugie su Babbo Natale”

Per gli esperti mentire ai bimbi è sbagliato

Aiutaci a diffondere la cultura della prevenzione a tavola

Diventa un nostro affiliato e promuovi l'alimentazione consapevole

Tumori: ogni anno 800mila italiani cambiano regione per curarsi

Dati preoccupanti diffusi dall'Associazione italiana di oncologia medica

Una bottiglia di birra al giorno fa ingrassare 5kg in 1 anno

In alcolici tante calorie quante nel junk food

Per migliorare l’umore una manciata di noci al giorno

Ma effetto vale in particolare per giovani maschi