lafucina.it
Cibo e Salute

Aumento prezzo Nutella: rischio a causa del maltempo

Il prezzo di una tonnellata di nocciole è quasi raddoppiato

Pubblicato il 21/08/2014 da La Fucina

Aumento prezzo Nutella: rischio a causa del maltempo


C'è il rischio che la Nutella diventi un bene di lusso. A causa del maltempo in Turchia c'è stata una penuria di nocciole, di cui il paese è il maggior produttore mondiale con una quota del 70%. Il maltempo, infatti, ha causato danni ai 2/3 circa dei raccolti di nocciole: quest'anno saranno vendute soltanto 450 mila tonnellate di questo frutto, mentre di solito se ne vendono quasi il doppio.Mentre prima una tonnellata di nocciole costava 6.500 dollari, ora è arrivata a ben 10.500, e questo ovviamente non potrà non abbattersi sui consumatori.

NON SOLO NUTELLA

- Ovviamente a farne le spese non sarà soltanto la Nutella, ma anche altri prodotti come Kinder, Ferrero Rochet e tutti i prodotti che contengono nocciole in generale. I media in Francia, spiega l'ANSA, hanno dato particolare risalto alla notizia, dato che la metà delle famiglie francesi consumano abitualmente Nutella e la Francia è il primo produttore mondiale. Anche in Italia gli amanti della crema di nocciole più famosa del mondo non saranno per niente contenti di questa notizia.Il quotidiano transalpino Les Echos ha fatto notare che Ferrero aveva preferito utilizzare le nocciole, invece che la fava di cacao, come ingrediente base della propria crema, che comprende, oltre al cacao, zucchero, polvere di latte e olio di palma.Sei su Facebook? Aiutaci a far girare questa notizia!

Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.

Aumento prezzo Nutella: rischio a causa del maltempo






La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Spugne, ricci e vongole: dal mare nuovi farmaci anti cancro e infezioni

Lo studio del Centro internazionale di ingegneria genetica e biotecnologie (Icgeb) di Trieste

Frutta secca anti-obesità, si a noci, mandorle e pistacchi

Hanno effetto saziante, nel pasto al posto di proteine animali

In stato vegetativo da 15 anni,recupera stato minimo coscienza

Con una nuova tecnica di stimolazione del nervo vago

Tutti i benefici delle banane

Ricchissime di potassio, ma non solo

Influenza inchioderà a letto 5 milioni di italiani

Ci si aspetta una stagione influenzale 2017-2018 di intensità media

Infarti e ictus, oltre 50% dei casi trattati in Pronto soccorso

Simeu, ha un ruolo strategico quando la tempestività è essenziale

Depressione, dormire meno riduce i sintomi nel 50% dei pazienti

Maxi-studio pubblicato sul Journal of Clinical Psychiatry

Al via le donazioni per i malati di Sma: Checco Zalone lascia tutti senza parole

L'artista lancia un appello per salvare la vita ai bambini malati

Con 150 minuti di sport a settimana si può evitare l’8% dei decessi

Con attività fisica cala il rischio di patologie cardiovascolari

Formaggio ritirato contaminato da Listeria

Lotto di produzione 04827 di taleggio Dop a latte crudo

La caffeina potrebbe ridurre il rischio di morte tra le donne

Ma gli uomini non hanno lo stesso beneficio

Alzheimer, i 10 segnali che non bisogna sottovalutare

Si celebra oggi 21 settembre la Giornata mondiale dell'Alzheimer

Intossicati da falso zafferano, nuovo caso a Modena

Responsabile nei giorni scorsi della morte di una coppia di coniugi veneti.

Chikungunya: 86 casi in tutto, 10 nuovi nel Lazio

Ad oggi sono 86 le persone colpite dal virus

Farmaco anti-diabete riduce l’aggressività del cancro alla prostata

E' la metformina. Sesti (Sid), promettenti ricadute su pazienti