lafucina.it
Politica

Isis USA: la foto del senatore Mc Cain

La presunta foto di Mc Cain con l'addetto stampa dell'Isis

Pubblicato il 21/08/2014 da La Fucina

Isis USA: la foto del senatore Mc Cain


Comprendere cosa sta veramente accadendo in Iraq è più difficile di quanto si pensi. Mentre sui media occidentali lo Stato Islamico è diventato il nuovo nemico da combattere, alcuni blogger indipendenti e dei documenti rilasciati da Edward Snowden sembrano rivelare che dietro gli jihadisti c'erano gli stessi che ora vogliono combatterli.Secondo i file di Snowden infatti l'intelligence americana e britannica, di concerto con gli isreliani, avrebbero "creato l'Isis" con una tecnica detta il "Nido del calabrone". I servizi segreti dei tre stati avrebbero messo in piedi un'organizzazione terroristica che attraesse gli estremisti di tutto il mondo in un unico punto. Nei documenti diffusi da Snowden si legge che "l'unica soluzione per proteggere lo stato israeliano è di creare slogan religiosi islamici" e di "creare un vicino ai suoi confini" (di Israele, ndr).Dai documenti di Snowden, inoltre, sembra emergere che il leader dell'ISIS Abu Bakr Al Baghdadi è stato formato militarmente e ha tenuto corsi di teologia e di retorica presso Mossad, i servizi segreti di Gerusalemme.

LA FOTO DI MC CAIN


hbyhhhSu internet sta girando una foto che ritrarrebbe il senatore americano John Mc Cain con alcuni ribelli siriani, tra cui l'ex-addetto stampa dell'Isis Abu Mosa, che sarebbe stato ucciso la notte scorsa dall'esercito siriano secondo rapporti non confermati ufficialmente, riporta il Daily Mail. Mosa era apparso in un video di Vice in cui aveva dichiarato: "Dico all’America che un califfato Islamico è stato stabilito. Non siate codardi nell’attaccarci con i vostri droni, inviate qui i vostri soldati e noi li umilieremo ancora; Dio volendo, innalzeremo la bandiera di Allah anche alla Casa Bianca".Foto sotto: Abu Mosa intervistato da Vicemosa_abu_viceMccain aveva incontrato i ribelli siriani nel maggio del 2013, e la sua foto coi ribelli è stata anche pubblicata in un articolo de Il Giornale che riportava questa notizia. Rimane da verificare se l'uomo a sinistra sia veramente Abu Mosa.

IL VIDEO DEL REPORTER DECAPITATO -

Ciò che invece è stato spacciato per vero, ma di cui in realtà non è stata verificata l'autenticità è il video diffuso dall'Isis che mostra i momenti in cui il giornalista americano James Foley viene decapitato. E su Youtube c'è chi si chiede se sia vero o un fake.Sei su Facebook? Aiutaci a diffondere questa notizia!

Isis USA: la foto del senatore Mc Cain






La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate, Nas ne sequestrano oltre 92000

Nell'inchiesta due le ipotesi sull'uso fipronil

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria