lafucina.it
Politica

Decapitazione giornalista americano: ultimi aggiornamenti

La tecnica del "vein matching" utilizzata nelle indagini

Pubblicato il 25/08/2014 da La Fucina

Decapitazione giornalista americano: ultimi aggiornamenti


Il Regno Unito è "molto vicino" a identificare il boia che compare nel video della decapitazione del reporter americano James Foley, lo riporta il Daily Mail. La notizia tuttavia, arriva proprio nel momento in cui sorgono dubbi sul ruolo svolto dall'uomo col volto coperto che si può vedere nel filmato diffuso dall'Isis. L'analisi di alcuni studiosi riportata dal Times di Londra suggerisce infatti che il reporter americano non sia stato ucciso durante le riprese, in quanto, è stato fatto notare, pare che non esserci alcuna traccia di sangue quando il coltello viene passato nel collo dell'uomo.

Decapitazione giornalista americano: ultimi aggiornamenti


Questo implica, scrive il quotidiano, che il video possa essere stato girato per "fini di propaganda" e che il "boia" non sia il vero killer. L'uomo sarebbe stato decapitato, secondo lo studio, quando le telecamere erano spente. Ad ogni modo, l'intelligence britannica pensa di poter individuare l'identità dell'uomo grazie ad una tecnica chiamata "vein matching", che consiste nel identificare una persona attraverso l'impronta delle vene sulla sua mano.Aymenn al-Tamimi del gruppo di esperti Middle East Forum ha detto in merito: "Mostrano un uomo che parla inglese perché il video è rivolto ad un pubblico che parla inglese". E ancora: "Penso che mandi un messaggio forte e non importa la tua provenienza, la tua fedeltà è allo Stato Islamico, e un giorno lo Stato Islamico circonderà il mondo intero secondo la loro opinione".

Decapitazione giornalista americano: ultimi aggiornamenti


Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie

Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.

Decapitazione giornalista americano: ultimi aggiornamenti






La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma