lafucina.it
Cibo e Salute

Allevamento intensivo polli video: da nascita al macello

Uno spezzone del documetario La terra vista dal cielo

Pubblicato il 27/08/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Allevamento intensivo polli video: da nascita al macello


"Nel nostro pianeta si mangiano circa 45 miliardi di polli l'anno, e non è possibile lasciarli liberi per l'aia come una volta. Perciò è nato l'allevamento intensivo", spiega Yann Arthus-Bertrand, fotografo e ambientalista francese che ha prodotto e diretto il documentario La terra vista dal cielo, da cui è tratto il video che potete vedere. Il documentario mostra il modo in cui quasi tutti i polli che vengono messi in vendita nel mondo vengono allevati e macellati.I pulcini nascono negli stabilimenti, che dispongono di incubatrici per uova, ognuna delle quali può contenere fino a 57.600 gusci. "Con l'incubazione artificiale imitiamo la natura", spiega un impiegato dello stabilimento, che aggiunge: "questi pulcini sono già nati".Dopo che l'uovo si schiude i pulcini hanno "il primo contatto col mondo esterno: macchine rumorose e gelido acciaio", ma "non tutti ne usciranno vivi". I pulcini dovranno essere pronti per i nostri piatti in 50 giorni, un periodo di tempo che non è però sufficiente allo sviluppo completo del loro organismo: "le ossa, i polmoni e il cuore non si svilupperanno normalmente", viene spiegato nel video. Ma questo non importa, fa notare la voce narrante, "è la carne che conta" e i polli "sono a metà del loro ciclo vitale" quando vengono messi in commercio.Dopo 8 settimane (6 in alcune strutture) i polli vengono trasportati in una "zona dello stordimento" e immersi in una vasca di acqua elettrificata in modo che perdano conoscenza. Dopo essere stati storditi vengono uccisi da una lama rotante.Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie

Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.

Allevamento intensivo polli video: da nascita al macello






La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci

Carni rosse aumentano il rischio di morte per 9 malattie

Rischio di morire di cancro, problemi cardiaci, malattie respiratorie, ictus, diabete, infezioni, Alzheimer, malattie di reni e di fegato

Trombosi ed embolia sono i big killer degli italiani

Alt, colpiscono il doppio rispetto ai tumori, ma meno temute

Obesi ‘sani’ falso mito, anche loro rischiano infarto e ictus

Dal Portogallo arriva uno studio che mette in crisi l'orgoglio curvy

Lievito madre pane toscano Dop: alto valore salutistico

Un team dell'Università di Pisa ha sequenziato il Dna delle popolazioni di lieviti e batteri lattici del pane toscano

Centinaia di ricoveri per il tonno spagnolo avariato

Finiti in ospedale per una sospetta intossicazione

Sbloccato l’export in Cina degli agrumi italiani

Martina, prime spedizioni già a partire da prossima campagna commerciale

Tumori, nuova terapia genica spinge le cellule cancerose al suicidio

La proposta di un gruppo di ricercatori della Scuola di Medicina dell'Università di Pittsburgh