lafucina.it
Politica

11 settembre: Obama dichiara guerra all’Isis

Il commento di Massimo Fini sulla "strategia" USA

Pubblicato il 11/09/2014 da La Fucina

11 settembre: Obama dichiara guerra all'Isis

 Ogni anno in data 11 settembre si commemora l'attacco alle Twin Towers. Oggi alla Casa Bianca Barak Obama, la First Lady e il vice presidente Joe Biden hanno rispettato un minuto di silenzio durante la cerimonia che si è tenuta presso il Pentagono. Sono passati 13 anni dall'11 settembre 2001 ma la vicenda è ancora piena di sospetti e versioni complottistiche. La storia forse, potrà in futuro fare chiarezza sulla devastante vicenda che ha decisamente cambiato il Mondo Occidentale. Quel mondo che oggi, come ogni 11 settembre da 13 anni, si ferma per un minuto di rispettoso silenzio. C'è ancora tanto da fare, a partire dai cantieri aperti nell'area che gli americani oggi chiamano Ground Zero, che per la prima volta, apre le transenne e si mostra al mondo. Ma c'è ancora molto da capire. E mentre si commemorano le vittime, si piangono i morti, Obama dichiara guerra all'Isis. "Li colpiremo ovunque. Li distruggeremo. Non c'è alcun paradiso sicuro per chi minaccia l'America", afferma forte e chiaro il Presidente più potente al mondo in diretta TV. 475 soldati raggiungeranno Baghdad. Attualmente la presenza armata degli Usa in Iraq conta circa 1.600 unità. L'Ansa pubblica l'attacco alle Twin Twors "minuto per minuto". L'11 settembre 2001 ha sdoganato la parola terrorismo, che da quel tragico giorno è diventata di uso comune. I terroristi sono i cattivi, i nemici numero uno. Massimo Fini, giornalista italiano indipendente, in un'intervista molto interessante pubblicata oggi da Intelligonews.it spiega la sua versione dei fatti, la sua lettura della realtà. "(...) Gli americani si sono messi nel sacco da soli prima con l’attacco dissennato all’Iraq e adesso con la creazione di un mostro come l’Isis (continua a leggere)". Non è la prima volta che Massimo Fini spiega chiaramente la sua opinione relativamente la Guerra in Iraq. Posizione, la sua come quella di altri liberi giornalisti, che non sempre trova spazio. "Mentre i giornali italiani si estenuano sulle bizze dell'invido Robledo, sui twitter di Renzi e perfino su Berlusconi, in Medio Oriente, con l'avanzata irresistibile delle forze dell'Isis (Stato islamico dell'Iraq e del Levante) sta accadendo qualcosa di decisivo per il nostro futuro" (Fonte). Il Califfo arriverà a SanPietro? Di Massimo Fini (Guarda il video su LaCosa)

11 settembre: Obama dichiara guerra all'Isis

 





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico

Charlie, Parlamento Usa gli concede cittadinanza così potrà essere curato in America

L'incontro di ieri con gli esperti non aveva convinto i medici inglesi

Spossatezza, crampi fino al collasso tra gli effetti del troppo caldo

Esperti, importanti alimentazione 'multicolor' e idratazione

I cibi anti-età che fanno sparire le rughe

Il mal di testa si può curare anche con gli impulsi elettrici

Studio italiano dimostra efficacia neurostimolazione

Tumore vescica, fumo principale fattore rischio

78% italiani non sa che si può prevenire, 37% non ne ha mai sentito parlare

Dieta mediterranea, alleato nei pazienti oncologici

Libro consiglia alimenti e ricette di supporto alle cure

Istamina nel tonno, ritirato il tonno in scatola all’olio di girasole Algarve

Potrebbe provocare la sindrome sgombroide

Ministero Salute, anomalie su 1% cibi e bevande controllate

Dati 2016, infrazioni sul 25% di impianti e mezzi di trasporto