lafucina.it
Politica

Morti in mare: 200 migranti

Barcone di migranti affondato a largo delle coste libiche

Pubblicato il 15/09/2014 da La Fucina

Morti in mare: 200 migranti


Un'altra tragedia in mare aperto. Un barcone che avrebbe dovuto raggiungere le coste italiane è affondato a largo delle coste libiche. A bordo circa 250 migranti, di cui più di 200 hanno trovato la morte per annegamento. La notizia è stata resa nota da Al Jazeera. Il portavoce della marina libica, Ayub Qassem, ha fatto sapere che solo 26 persone si sono salvate, trovando rifugio a Tajoura, a est di Tripoli. Centinaia di corpi senza vita sono stati recuperati tramite i mezzi della marina libica. Ayub Qassem ha dichiarato: "Ci sono molti cadaveri che galleggiano sulla superficie del mare" (Fonte) specificando che la maggior parte dei morti sono africani. Nonostante le misure di salvataggio, la guardia costiera libica ha scarse risorse: pescherecci e imbarcazioni da pesca prese a noleggio dal Ministero del Petrolio. Questo ha rappresentato un grosso problema sia nei soccorsi sia nelle ricerche. In questo tragico incidente, hanno perso la vita numerose donne. Si parla già di inefficienza ed è polemica. In tanti puntano il dito contro il caos politico che sta sconvolgendo la Libia e che mette a dura prova la sicurezza della Nazione dalla caduta e l'uccisione di Moammar Gheddafi, nel 2011. (Fonte) Questa situazione di totale autogestione ha visto aumentare il numero di organizzazioni criminali come i trafficanti di essere umani. Anche la giornata di sabato 13 è stata segnata da un'altra tragedia in mare. A largo di Malta un'imbarcazione carica di migranti è naufragata. 3 cadaveri recuperati e sette superstiti (molti bambini). E mentre s'intensificano i traffici di essere umani, il Ministro Alfano lancia Frontex Plus, una versione rafforzata della missione già esistenze: Frontex. Le intenzioni sono quelle di sostituire Mare Nostrum. L'appuntamento è per novembre. L'obiettivo è quello di rafforzare l'impegno Europa nel Mar Mediterraneo. (Fonte).

Morti in mare: 200 migranti






La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali