lafucina.it
Ambiente

Pisa: ecco la prima casa passiva in canapa

La casa garantirà il massimo risparmio energetico

Pubblicato il 15/09/2014 da La Fucina

A Pisa ecco la prima casa passiva in canapa. Ci troviamo in provincia di Pisa, precisamente a Cascina, in località San Prospero. Qui sta per nascere la prima casa passiva in canapa e calce. La casa garantirà il massimo risparmio energetico, tanto che non servirà nemmeno installare un impianto di riscaldamento.Come è possibile questo? La risposta sta nel biocomposto in canapa e calce. Grazie alla canapa l'abitazione sarà isolata dal punto di vista termico e acustico. Dal sito calcecanapa leggiamo:CalceCanapa è più della somma di due materiali, è un nuovo biocomposto: la calce guadagna le proprietà isolanti e la leggerezza della canapa; la fibra vegetale, geomineralizzata dalla calce, la canapa diventa traspirante e durevole come la calce. Un'innovazione eco-sostenibile, italiana al 100%, per rendere gli edifici energeticamente più efficienti, sani, confortevoli. E anche più belli. Perché oggi il rispetto per l'ambiente e il benessere abitativo non sono più scelte alternative. La differenza? Non solo si misura, ma si percepisce. Basso impatto sull'ambiente, altissima qualità della vita.Da Greenme, leggiamo poi:Ciò che rende speciale questa casa passiva in calce e canapa è il fatto che non sarà necessario installare né un impianto di riscaldamento né un impianto di raffrescamento. Questo per via dell'elevato isolamento termico garantito dai materiali da costruzione. Verrà invece inserito un impianto di ventilazione con efficacia di recupero del calore pari al 98%. Per gli elevati standard di sostenibilità, la casa passiva di calce e canapa potrebbe ottenere la certificazione Casa Clima Gold.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Yogurt ritirato dai supermercati per l’etichettatura errata

Il prodotto contiene glutine, quindi pericoloso per allergici e intolleranti

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6