lafucina.it
Politica

Fatturato industriale: l’Italia precipita

L'Istat pubblica i dati preoccupanti sull'industria italiana

Pubblicato il 22/09/2014 da La Fucina

Fatturato industriale: l'Italia precipita

 Lo scorso luglio l'indice destagionalizzato degli ordini all'industria è precipitato, con una discesa dell'1,5% in termini congiunturali. Il fatturato dell'industria, al netto della stagionalità, diminuisce dell'1,0% rispetto al mese di giugno, registrando flessioni sia sul mercato estero, sia su quello interno (rispettivamente -1,4% e -0,9%). A rendere nota questa drammatica notizia è l'Istat in prima persona. I tecnici si dicono preoccupati perchè la situazione non solo peggiora, ma addirittura inizia a diventare stagnante. L'indice complessivo cala e tocca l'1,3% rispetto ai tre mesi precedenti (Fonte). Il totale del fatturato diminuisce dell'1,3% registrato un calo effettivo del 2,2% sul mercato interno e un incremento dell 0,5% su quello estero. L'Agi parla di profondo rosso per l'industria italiana, mentre per Ansa.it Economia a pesare anche la flessione dei mercati esteri. Le maggiori flessioni congiunturali riguardano: l'energia (-5,8%) e i beni intermedi (-1,2%). L'indice grezzo del fatturato cala, in termini tendenziali, dell'1,3%: il contributo più ampio a tale flessione viene dalla componente interna dei beni intermedi. L'incremento più interessante si registra nella fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali (+7,8%), mentre la maggiore diminuzione riguarda la fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (-10,4%). Per gli ordinativi totali, si registra una variazione negativa congiunturale dell'1,5%, dovuta a flessioni del 2,1% degli ordinativi esteri e dello 0,9% di quelli interni. Il confornto con il mese di luglio 2013 mostra una realtà che al momento non fa ben sperare: l'indice grezzo degli ordinativi segna una diminuzione dello 0,7%. L'incremento più rilevante si registra nella fabbricazione di mezzi di trasporto (+12,8%), mentre la flessione maggiore si osserva nella fabbricazione di macchinari e attrezzature (-6,2%).

Fatturato industriale: l'Italia precipita

 





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro