lafucina.it
Cibo e Salute

Troppo sodio fa male: ecco come sostituirlo

Si può ridurre il consumo di sale impiegando spezie e aromi in cucina

Pubblicato il 05/11/2014 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Troppo sodio fa male: ecco come sostituirlo


Il sale è stato definito un "alimento killer", in grado di provocare più di 1 milione e 650 mila morti di morti ogni anno. E il responsabile di questo massacro è un elemento che si trova nel sale e che tutti conosciamo: il sodio, il cui consumo medio è doppio rispetto alla dose massima raccomandata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. L'OMS consiglia di non assumere più di 2 grammi di sodio al giorno, corrispondenti a circa 5 grammi di sale da cucina, mentre il consumo medio è di 3,95 grammi, quasi il doppio per l'appunto. Lo studio, pubblicato sul New England Journal of Medicine, ha rilevato che nell'anno 2010 1,65 milioni di decessi dovuti a malattie cardiovascolari sono stati attribuiti ad un consumo giornaliero di sodio superiore ai 2 grammi raccomandati.

Troppo sodio fa male: ecco come sostituirlo


Ma non vogliamo essere distruttivi, perciò vi proponiamo anche dei modi per rimpiazzare questo alimento, che in cucina è fondamentale. A dir la verità 5 grammi al giorno sono sufficienti a condire le pietanze che prepariamo, ma è anche vero che durante la giornata molti consumano ogni tipo di snack, merendine e cibi confezionati che contengono quantità di sodio tali da soddisfare il fabbisogno giornaliero. Ad ogni modo, se si utilizzano spezie e aromi in cucina viene impiegato anche meno sale, e uno studio americano dimostra che chi impara come impiegare questi ingredienti, è portato ad usarli regolarmente, ridimensionando l'utilizzo del sale (e quindi il consumo di sodio). Le spezie sono un'ottima fonte di antiossidanti, sostanze che rallentano l'invecchiamento e potenti antinfiammatori: non bisogna dimenticare che le infiammazioni sono una delle cause principali di varie malattie croniche. Oltre a questo, le spezie ci consentono di diminuire il consumo di sostanze ipercaloriche come l'olio, la maionese e ogni sorta di salsa. Le spezie consigliate sono in primis la curcuma, che è risultata utile anche per prevenire il diabete di tipo 2 e l'Alzheimer. Poi abbiamo il peperoncino, un antinfiammatorio che aiuta a migliorare il funzionamento del sistema cardiocircolatorio e mantiene regolari i livelli di zucchero e colesterolo nel sangue. Un'altra spezia da utilizzare è la cannella, che ha proprietà anticancro, oltre a curare mal di gola e raffreddore. Poi c'è lo zenzero, che ha un effetto digestivo e contrasta la ritenzione idrica depurativo. E infine il curry, un mix di spezie, alla cui base sta la curcuma e che spesso contiene anche zenzero, cumino, cardamomo, chiodi di garofano e zafferano. Questo mix di spezie possiede tutte le proprietà della curcuma amplificate.

Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie



Fonti: The New England Journal of Medicine; Il Giornale





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte