lafucina.it
Cibo e Salute

Cosa c’è dentro un KitKat?

Lo snack messo a confronto con una merenda ideale

Pubblicato il 31/12/2014 da Chiara Cevoli

Cosa c’è dentro un KitKat?

Un'altra merenda a base di zucchero, un altro snack buonissimo. È semplice produrre alimenti così appetibili con questi ingredienti: zucchero, grassi e sale. Lo zucchero in grande quantità è oro per il nostro palato, il nostro umore, il gusto; i grassi lo rendono appetibile e il sale? Anche il sale serve a spingerci a mangiarne, mangiarne e mangiarne: non a caso è presente in tutti gli alimenti industriali dlci.La combinazione di zuccheri e grassi rende inoltre questi alimenti non solo irresistibili, ma sembrerebbe innescare una certa dipendenza, mimando a livello cerebrale gli effetti di alcune droghe.Ingredienti: zucchero, farina di frumento, burro di cacao, latte scremato in polvere, grasso di palma, pasta di cacao, burro anidro, filtrato di siero di latte in polvere, cacao magro in polvere, emulsionante lecitine di girasole, aromi, sale, agente lievitante carbonati di sodio.tabA prima vista saltano subito agli occhi 2 cose: tantissimi i grassi saturi e gli zuccheri semplici responsabili rispettivamente di malattie cardiovascolari e diabete. Vediamo ora come dovrebbe essere composta una merenda “ideale” per un bambino di 8 anni, con un’assunzione di 1800 Kcal (stima) giornaliere e con il 5% di queste calorie dedicate alla merenda.tab2Rispetto ad una merenda ideale, un KitKat ha:tab3Guardando la tabella, se scegliamo come merenda per noi o i nostri figli un KitKat scegliamo di mangiare uno spuntino:- Ipercalorico- Iperproteico- Iperlipidico- IperglucidicoAlla luce di quanto detto: continuerete ancora a comprarlo?Seguimi su Facebook





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI
Chiara Cevoli

Chiara Cevoli
Biologa Nutrizionista

Laureata in Biologia Applicata alla Ricerca Biomedica presso l'Università di Roma La Sapienza nel 2009 con lode, mi sono da subito interessata alla tematica dell'alimentazione frequentando diversi corsi e collaborando in alcuni Ospedali del Lazio come volontaria. Negli anni successivi è quindi iniziata la mia attività come Biologo Nutrizionista ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico