lafucina.it
Cibo e Salute

Come preparare un detersivo ecologico commestibile

Il procedimento è molto semplice e sarà anche un divertimento

Pubblicato il 29/01/2015 da Stefania Rossini
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Oggi faremo un detersivo con gli scarti della nostra cucina. Useremo scarti vegetali crudi, quindi bucce d'arancia o mandarino, ma vanno bene anche ananas, mele, quello che volete, basta che sia crudo.

Ingredienti per preparare il detersivo ecologico:


Scarti vegetali crudi, zucchero, acquaIl procedimento è molto semplice, è veramente a prova di bambino e sarà anche un divertimento:Versiamo 1,25 l di acqua in un secchio e 250 g di zucchero bianco. Poi mescoliamo, facciamo sciogliere lo zucchero e una volta che è sciolto otteniamo un'acqua zuccherata. Aggiungiamo gli scarti, mescoliamo e inizia il processo di fermentazione. I nostri scarti diventeranno un ottimo prodotto per le pulizie. Ogni giorno o ogni due giorni con una mano o con un cucchiaio spingiamo gli scarti verso il basso in modo che si formi una specie di muffa sopra. Dopo 4 mesi otterremo un detersivo che andrà semplicemente filtrato. Se utilizzato come concentrato è un supersgrassante, oppure lo possiamo diluire in uno spruzzino. Otterremo un prodotto per tutte le superfici: per i vetri è veramente da stellina, è veramente meraviglioso.

Il detersivo ecologico che potete bere: i fermenti attivi

Come sappiamo anche la birra, lo yogurt e la pasta madre sono fermentati. Questo è semplicemente un altro tipo di fermentazione che arriva dalla Thailandia e in Italia non è ancora conosciuto. È un ottimo aceto, ma si può tranquillamente bere. A tutti gli scettici consiglio di provare, non costa nulla.Seguimi su Facebook!





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI
Stefania Rossini

Stefania Rossini
Blogger

Nata 37 anni fa, sposata da 16 e mamma di tre meravigliosi bambini, trovatami per caso e non per volontà a fare la casalinga, mi sono reinventata una quotidianità che mai avrei pensato esistesse. Con immenso dolore, mi sono sentita la classica fallita senza un lavoro, poi ho alzato il capo e giorno dopo giorno, ora sono felice di godermi la mia ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Noci o noccioline salvano il cuore e contrastano il tumore

Bastano 20 grammi al giorno, frenano i radicali liberi

Meningite Milano: ISS, studentesse uccise da stesso batterio

Assessore Gallera, impossibile determinare identità genetica

Rischio salmonella nel cibo per cani

Ecco qual è il cibo ritirato

Cambiare ordine alimenti per abbassare glicemia, chiave dieta

No a conteggio delle calorie, fondamentale tenere d'occhio fegato

Nell’orzo il segreto contro obesità, depressione e demenza

Cereale contiene molecola che favorisce i geni protettivi

Un cerotto potrà riparare il cuore dopo l’infarto

Si applica e ripristina il ritmo cardiaco

Aids: ogni 2 minuti un giovane si contagia

Previsto boom di casi, +60% nel 2030 fra adolescenti

Fumo,mai troppo tardi per smettere,riduce rischio morte

70enni fumatori pericolo triplo di morire prematuramente

Pezzi di vetro nello stracchino Granarolo: ritirato da Auchan e Simply

Auchan e Simply hanno richiamato le confezioni da 170 grammi

Salame Auchan ritirato: potenzialmente pericoloso per la salute

I prodotti alimentari sono stati ritirati dagli store Auchan per 'allerta microbiologica'

Aviaria: il virus è di nuovo in Europa

La Svezia stermina 200.000 polli per nuovi casi d’influenza aviaria

Col gelato a colazione cervello ‘si sveglia’, più scattante

Diviene più reattivo e più veloce nella elaborazione dati

Caffè in capsule potenziale veicolo di ftalati

Potrebbe rappresentare un rischio per la nostra salute

Tutte le ricette del corso di cucina “Prevenzione a tavola”

In esclusiva una carrellata di tutte le ricette che troverete nel corso

Gli scienziati: “Basta bugie su Babbo Natale”

Per gli esperti mentire ai bimbi è sbagliato