lafucina.it
Cibo e Salute

La bomba vitaminica che cura tosse e raffreddore

Un ottimo rimedio naturale

Pubblicato il 09/02/2015 da La Fucina

Molti appena avvertono i primi sintomi di raffreddore, tosse e influenza iniziano a imbottirsi di medicine, ma non c'è bisogno! Oggi vi proponiamo un meraviglioso rimedio naturale a questo tipo di problemi: una tisana antinfluenzale istantanea. Leggiamo su Greenme.it:"La ricetta è molto popolare in america, ma viene dall'Asia, e prevede 3 ingredienti: zenzero, limone e miele. Zenzero e limone sono rimedi classici ricchi di vitamine, sostanze digestive, e antibatteriche. Il miele è un grande alleato della nostra gola e contiene sostanze antibatteriche che leniscono tosse, catarro e apparato digerente. Io l'ho personalizzata aggiungendo qualche frutto di anice stellato (Illicium verum) che aiuta a contrastare i sintomi quali nausea, dolori gastrointestinali e i problemi digestivi, oltre ad essere un forte antiinfiammatorio ed antibatterico (aiuta ad uccidere i virus influenzali). Ha inoltre proprietà espettoranti e aiuta a calmare la tosse. Ma potete tranquillamente omettere questo ingrediente se prendete farmaci, sapete di essere sensibili a questa spezia".Ingredienti:1 vasetto di vetro sterilizzato da 0,25l1 pezzetto di zenzero1 limone bio (si usa anche la buccia)4 frutti di anice stellatoMiele fino a riempire il barattolo. (Il miele deve essere liquido, se quello che avete in casa è cristallizzato scaldatelo a bagnomaria e in pochi minuti diventerà tale. Io ho usato un miele di castagno, ma qualunque tipo va bene. Quando lo trovo uso quello di timo, che contiene timolo, un altro principio attivo efficace per combattere tosse e batteri).Tagliate il limone a fette sottili ed eliminate i semi e le due estremità. Pelate e tagliate a fettine anche lo zenzero. Dopo aver versato uno strato di miele nel vasetto iniziate a disporre a strati limone, zenzero, anice stellato e di nuovo miele. Il miele deve riempire completamente gli spazi, fate uscire eventuali bolle d'aria spingendo qua e la. Una volta terminato di riempire il vasetto chiudetelo e tenetelo sempre in frigo. Aspettate almeno 3 o 4 giorni prima di utilizzarlo. La buccia del limone contiene pectina, che trasformerà il suo succo, insieme al miele, in una gelatina che a cucchiaini va sciolta direttamente nell'acqua calda (non bollente) quando volete una tisana che vi dia sollievo.Seguici su Facebook se ti interessano notizie di salute e alimentazione





  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Il limone sui capelli come antiforfora

In provincia di Treviso scatta l’allarme: “L’acqua fa schiuma ed è rosa”

Un fenomeno inconsueto: l'acqua si è colorata nella calanetta che scorre dietro le scuole elementari del paese

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Trovato nei ratti legame tumori e telefonini

Studio agenzia federale Usa, sale rischio cervello e cuore

Tisana per attivare il metabolismo e dimagrire

Anfetamina nello spritz (a loro insaputa): due ragazze finiscono in ospedale

Le vittime sono state drogate da tre giovani residenti in Germania

Tonno in scatola Simply ritirato dai supermercati

All'interno delle scatolette potrebbero essere finiti dei corpi estranei

Andrologi, cinque regole salva-fertilità per i ragazzi

Metà adolescenti ha almeno un problema, sinergia con pediatri

Parto prematuro all’ospedale di Vittorio Veneto: due gemellini morti

Tumori, la crisi economica fa aumentare la mortalità: oltre 260.000 decessi in più

260.000 decessi in più entro il 2010 nei Paesi Ocse, di cui 160.000 solo nell'Unione europea

Uso massiccio antibiotici può rallentare formazione neuroni

Studio su topi, effettI su flora batterica intestino

Bimba muore a 2 mesi in culla dopo il vaccino: l’Asl sostituisce tutti i lotti

Disposta l’autopsia, per ora non è dimostrata alcuna relazione causa-effetto con l’esavalente iniettato

Acqua Santo Stefano sospetta ritirata dai supermercati, ma è tutto falso

Si strattava solo di una campagna denigratoria sui social

Ragno velenoso fra le banane: evacuato supermercato

Si trattava di un Phoneutria, detto anche ragno delle banan

Veronica Tedesco, morta dal dentista a Messina