lafucina.it
Ambiente

Lisciva, un ottimo detersivo fai da te

Come prepararla in pochi, semplici passi

Pubblicato il 18/02/2015 da Stefania Rossini
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

La lisciva è un detersivo fai da te, da utilizzare in sostituzione di quello tradizionale. Nella lavatrice ne utilizzo 1 o 2 bicchieri in base alla quantità dei capi da lavare e allo sporco. In alternativa potete impiegarla come multiuso, dopo averla versata in uno spruzzino: è ottimo per i sanitari e per la cucina, mentre non è indicato per marmo e legno.

Lisciva, il detersivo fai da te delle nostre nonne

 La lisciva non è altro che il detersivo delle nostre nonne e gli ingredienti per prepararlo sono semplicissimi: acqua di rubinetto e cenere di legna non setacciata. Chi non ha a disposizione un camino a legna potrà chiedere tranquillamente della cenere alla pizzeria di fiducia, saranno molto contenti di regalarcela. Utilizzeremo una pentola in acciaio (mi raccomando non alluminio), un panno, uno scolapasta e un catino. La proporzione è 5 bicchieri di acqua e 1 bicchiere di cenere. Quando l'acqua bolle spegniamo il gas, togliamo la pentola dal fuoco e aggiungiamo il bicchiere di cenere. Farà reazione chimica e noi mescoliamo per qualche minuto. Ora le opzioni sono due: i più audaci filtreranno subito, mentre io vi consiglio di aspettare che il liquido si raffreddi. La cenere che rimane è ottima per lavare i piatti, ma lo dobbiamo fare in un lavandino esterno, perché i tubi delle case tradizionali si otturerebbero subito. Filtriamo con un panno e il liquido che vedete uscire è la lisciva stessa. Io utilizzo il "Metodo dei 5 minuti" (diverso dal metodo tradizionale, che prevede la bollitura di acqua e cenere per due ore). Sono stati dei ragazzi di Reggio Emilia ad insegnarmelo ed è approvato dalle loro professoresse di chimica, che lo hanno analizzato in laboratorio e hanno riscontrato che è paragonabile alla bollitura di due ore. La lisciva che ho preparato è di colore giallo, l'altra è di colore bianco-trasparente. La differenza è la tipologia di legno utilizzata per questa cenere. Il colore potrà variare dal bianco trasparente al marroncino chiaro-marroncino scuro, quindi non abbiate timore: la vostra lisciva sarà perfetta, dipenderà solo dal tipo di legna.Seguimi su Facebook
 





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI
Stefania Rossini

Stefania Rossini
Blogger

Nata 37 anni fa, sposata da 16 e mamma di tre meravigliosi bambini, trovatami per caso e non per volontà a fare la casalinga, mi sono reinventata una quotidianità che mai avrei pensato esistesse. Con immenso dolore, mi sono sentita la classica fallita senza un lavoro, poi ho alzato il capo e giorno dopo giorno, ora sono felice di godermi la mia ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

L’alimentazione contro il freddo: ecco come passare l’inverno senza ammalarsi

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale, insieme ad un buon riposo

Tumore al pancreas, dal 2002 casi in aumento di quasi il 60%

L'annuncio dell'Associazione italiana di Oncologia medica

Micotossine nella farina della polenta di Arcene: non consumatela

Lotto ritirato dal commercio

Ecco perché mangiare aglio (più un trucco per non puzzare)

L'aglio apporta benefici importantissimi per la nostra salute

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

I funghi rallentano l’invecchiamento grazie agli antiossidanti

Soprattutto i funghi porcini

6 ottimi motivi per mangiare lenticchie

Risultano essere ricche di fibre sali minerali e vitamine

La patata d’oro, ricca di vitamina A, E e prevenire molte malattie

Dall'Italia la 'patata d'oro', ha 3 geni di un batterio

Cosa mangiare quando si soffre di afte

I cibi che prevengono e curano le afte, più una giornata alimentare tipo

Con cibo piccante si consuma meno sale e la pressione scende

E' un modo per 'ingannare' il cervello

L’alimentazione che cura il diabete

Antiossidanti protettivi,dieta stretta curativa

I dolcificanti artificiali aumentano il rischio di diabete

A puntare il dito contro le alternative allo zucchero è uno studio pubblicato sulla rivista 'Nature'

L’olio di oliva previene il cancro al colon

Svelati i meccanismi genetici con cui l'olio extravergine d'oliva previene il cancro al colon

Papa: stop vendita sigarette in Vaticano

Burke, non vuole profitti che mettono a rischio salute