lafucina.it
Medicina

Perché il sarcoma viene soprattutto nei giovani

C’è la coincidenza di un picco positivo ed un picco negativo, mentre scende la melatonina sale l’ormone della crescita

Pubblicato il 23/02/2015 da Giuseppe Di Bella
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Il sarcoma è un tumore che nasce dal tessuto osseo cartilagineo, quando si parla di sarcoma si parla di tumori micidiali. Non ci sono sarcomi guariti a meno che l’intervento non sia stato fortunato, perché molte volte ricadono dopo l’operazione, ma i casi di sarcomi guariti sono casi operati con successo, se il sarcoma è recidivo se è metastatico non ci sono casi di guarigione. Diciamo che non ci sono casi di sarcoma guariti dalla terapia medica. Tra poco noi pubblicheremo proprio quel caso che adesso testimonia, ormai è guarito da 15 anni. Mio padre l’ha preso in cura a 5 mesi, era fallita la chemio e la chirurgia, avrebbe dovuto fare un’intervento mutilante invalidante, avrebbe dovuto fare una emipelvectomia, cioè togliere parte del bacino ed addirittura una gamba a livello dell’inguine, senza nessuna garanzia di stabilità. Mio padre non lo ha fatto operare, è guarito perfettamente e adesso ha più di 15 anni, è diventato il centrattacco della sua squadra di calcio.È emerso un dato interessantissimo, perché il sarcoma viene soprattutto nei giovani? Il periodo più critico, è dalla fine della pubertà all’inizio dello sviluppo. La melatonina ha un picco che però comincia a decadere con l’inizio della pubertà, però con l’inizio della pubertà inizia lo sviluppo fisico e psicofisico. Lo sviluppo cosa interessa? Soprattutto la parte terminale delle ossa, ma perché cresce il bambino? Cresce perché in quel punto agisce l’ormone della crescita. Allora cosa succede? C’è la coincidenza di un picco positivo ed un picco negativo, mentre scende la melatonina sale l’ormone della crescita. Perciò mentre sale l’ormone che ha il più alto rischio di induzione tumorale, oncogeno, perché spinge la proliferazione, contemporaneamente scende la melatonina. La melatonina rappresenta l’antitesi biologica della crescita tumorale, insieme con la somatostatina: più è bassa in un individuo, più alto è il rischio di tumore. I momenti della vita in cui è più basso il livello di melatonina è più alto il rischio di tumore. Perciò quando la melatonina inizia a declinare nel sangue, aumenta il rischio. Cosa succede nel sarcoma? Coincidono. Declina la concentrazione di melatonina, c'è un incremento del GH, una spinta proliferativa massima, poi sarcoma e tumore. Guarda il video: Il complotto che affossò il Metodo Di Bella
 AIUTA LA FONDAZIONE DI BELLA ONLUS DONANDO QUIbanner-di-bella



Giuseppe Di Bella

Giuseppe Di Bella
Medico

Laureato in medicina e chirurgia, specialista ORL - terapia biologica dei tumori -, Presidente della Fondazione Di Bella per lo studio e il trattamento delle patologie neoplastiche e degenerative, Member of Editorial Board of “Neuroendocrinology Letters” Member of Editorial Board of “Activitas Nervosa Superiore Rediviva”, Member of ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Veronica Tedesco, morta dal dentista a Messina

La tisana per dimagrire e depurare

Cosa succede se ingoiamo una gomma da masticare?

Errore nella circoncisione”: bimbo di sei anni resta quasi evirato

L'errore medico potrebbe avere compromesso la futura vita sessuale del bambino

In Italia il 33% delle morti evitabili con le giuste cure

Rapporto Eurostat 2013, Romania maglia nera dell'Ue con il 49,4%

Antitrust: “Vaccini mercato da 300 milioni, intervenire sui monopoli”

Una spesa annua di 300 milioni di euro a carico del Sistema sanitario nazionale

Anche poco sale fa male,aumenterebbe rischio infarto e ictus

Lancet, l'ideale 4-5 gr al dì; solo ipertesi devono controllarsi

Morso di un ragno sul braccio: quando preme quello che fuoriesce è disgustoso

Maltrattata nella casa di riposo: pubblica la foto della mamma prima della morte

E' una foto drammatica quella pubblicata da una donna inglese che ha voluto mostrare al mondo "come hanno ridotto mia madre

Il metodo ABCDE: per tenere sotto controllo i nei

E' importante conoscere le regole dell'ABCDE di autovalutazione dei nei

Farmaco aumenta rischio difetti alla nascita

Puo' essere collegato a un aumento del rischio di difetti alla nascita

Lasciano il figlio con la baby sitter, tornano e lo trovano con un grosso livido sul viso

Il piccolo era pieno di graffi e lividi, compreso uno sulla faccia, come se qualcuno gli avesse dato uno schiaffo

Il cliente era allergico, ristoratore condannato a 6 anni per omicidio

L'uomo è morto per choc anafilattico. E' successo a Londra

La curcuma nuovo alleato contro Alzheimer e ictus

Protegge il cervello contro l'alzheimer e l'ictus

Addio dieta, ecco il piatto che assorbe le calorie di troppo

L'idea, rivoluzionaria, arriva dalla Thailandia: grazie a dei piccoli fori che asciugano lʼolio dalle pietanze si riducono le calorie di ogni pasto del 30 per cento