lafucina.it
Cibo e Salute

Il cibo dell’uomo: gli alimenti per curarsi a tavola

La via della salute tra conoscenza scientifica e antiche saggezze

Pubblicato il 19/03/2015 da Franco Berrino
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Sta per uscire un mio libro, si chiama Il cibo dell'uomo, sarà in libreria la settimana prossima. Ci sarà una presentazione pubblica a Brescia venerdì pomeriggio. Che cos'è questo libro? È un libro che vuole dare delle informazioni su come promuovere la salute sulla base di quello che si sa oggi nella scienza. Ho messo il sottotitolo "La via della salute tra conoscenza scientifica e antiche saggezze" perché quello che stiamo scoprendo oggi nella ricerca scientifica è che i vecchi avevano ragione: per esempio, le raccomandazioni del Codice Europeo per la prevenzione dei tumori sono praticamente le raccomandazioni dell'antica dieta mediterranea, sono le raccomandazioni delle diete di tutti i popoli prima della Rivoluzione industriale. I cibi moderni sono troppo ricchi di grassi, di zucchero, di sostanze chimiche che non c'entrano niente con la nostra alimentazione che favoriscono la comparsa delle malattie croniche di oggi.

La Grande Via del cibo, del movimento e della meditazione

 Queste considerazioni mi derivano dal fatto che adesso che sono in pensione ho pensato che sarebbe una cosa bella restituire quello che ho avuto: ho avuto la possibilità nella vita di studiare, ho avuto questa grandissima chance di lavorare all'Istituto dei Tumori di Milano, dove ho potuto condurre degli studi molto importanti. Ora mi dedico ad aiutare la gente ad orientarsi in questa pletora orribile di informazioni contrastanti, piene di conflitti di interessi e piene di falsità sul rapporto tra lo stile di vita e la salute, in particolare sul rapporto tra cibo a salute. È per questa ragione abbiamo fondato l'associazione La Grande Via, che ha lo scopo di mettere a disposizione delle informazioni controllate, che abbiano una solida base scientifica, o, se non hanno una solida base scientifica, dove sia esplicitato quali sono i limiti di queste raccomandazioni che diamo. La Grande Via vuol dire la via del cibo, quale cibo mangiare; la via del movimento, dell'attività fisica, dell'esercizio", ma anche movimento nel senso di cambiamento, di cambiare le abitudini, di avere la biodiversità nel piatto, di non fare tutti i giorni le stesse cose; la terza via è la via della meditazione, la via della spiritualità: ci sono sempre più dati scientifici che mostrano che con la nostra mente possiamo influenzare il comportamento delle nostre cellule, dei nostri organi. E allora La Grande Via: del cibo, del movimento e della meditazione. Ci sarà una presentazione ufficiale venerdì 20 al ristorante Carlo Magno a Brescia dove ci sarà anche un buffet, dove faremo assaggiare alcuni cibi che ci sentiamo solidamente di raccomandare come utili per la salute.*Chi fosse interessato a partecipare alla presentazione in anteprima nazionale del libro del dottor Berrino "Il cibo dell'uomo" può prenotare inviando una mail a info at lagrandevia.it. L'evento si terrà venerdì 20 marzo alle ore 18.30 al ristorante Carlo Magno di Brescia.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI
Franco Berrino

Franco Berrino
Medico ed epidemiologo

Laureatosi in medicina e chirurgia magna cum laude all'università di Torino nel 1969 e specializzatosi in anatomia patologica, si è poi dedicato principalmente all’epidemiologia dei tumori. Dal 1975 lavora all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dove dal 2002 dirige il Dipartimento di medicina preventiva e ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Sapone liquido batte mousse nell’eliminare i germi

Meno efficaci nell'eliminare batteri che possono causare infezioni

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale

Tumori, la maggior parte è dovuta al caso

Nuovo studio sui tumori destinato a far rumore

L’ingrediente segreto dei wurstel

Il video che svela come vengono prodotti

Corsa e salto per rafforzare le ossa degli uomini

Con esercizi di carico benefici dopo 12 mesi 2 volte a settimana

Pomodoro salva-cuore, migliora pressione e riduce colesterolo

I suoi effetti potenziati dall'azione del licopene

“Liberalizzare farmaci fascia C”

Consegnate 170mila firme a istituzioni

Epidemia di occhi secchi, ‘dipendenza digitale’ sotto accusa

Boom di sindromi da tablet, smartphone e pc, al via campagna di prevenzione con visite gratis

Alcuni farmaci abbattono scompenso cardiaco e mortalità

Studio su 365mila pazienti che usavano inibitori dell'SGLT2i

Bere concentrato di mirtilli migliora memoria negli anziani

Bastano 30ml di concentrato al giorno per 12 settimane

Per la prima volta in Italia oltre mille morti in meno per cancro

1.134 morti in meno registrate nel 2013 (176.217) rispetto al 2012 (177.351)

Cosa contengono davvero i succhi di frutta commerciali?

Non è tutto oro quello che luccica: che differenza c’è tra un frutto e un succo di frutta?

Dormi più di 9 ore? Ecco cosa rischi

Un bisogno fisiologico può essere 'spia' di un rischio

I farmaci per abbassare il colesterolo aumentano rischio diabete

Alta probabilità nelle donne anziane che assumono farmaci a base di Statine

Pressione, con lo stile di vita la massima giù di 10 punti

Studio presentato durante il 66° Congresso annuale dell'American College of Cardiology