lafucina.it
Zapping

Presentato il nuovo sito del Metodo di Bella

La consultazione del sito consente di percepire le finalità e le reali possibilità del Metodo

Pubblicato il 05/06/2015 da La Fucina

Il sito del dottore Di Bella si presenta con una nuova veste grafica e diverse funzionalità. Visto il rapporto di stima e collaborazione che il nostro sito intrattiene con il dottore, ci sembra doveroso darne notizia, anche per facilitare l'accesso al portale di tutti i nostri lettori.

Rispetto alla precedente versione (risalente al 2003) il sito attuale www.metododibella.org è sviluppato in modalità Beta, che ne consente la visualizzazione da PC ma anche da TABLET  e CELLULARE.

Molto più chiaro, pulito ed efficace, le pagine del sito possono essere indirizzate direttamente ai vari social-network favorendone la condivisione, ed eseguire l’upgrade a Google+ per consigliarne gratuitamente i contenuti.

La nuova modalità di sviluppo consente inoltre di ottenere risultati di ricerca della documentazione al suo interno in maniera più efficace e precisa.

E’ strutturato in quattro sezioni principali:

le prime due rivolte essenzialmente a medici e ricercatori:

1)      Il razionale scientifico - la metodologia terapeutica – i casi clinici esaminati –  Convegni e Congressi e relative relazioni congressuali

2)      La Pubblicazioni Scientifiche prodotte dalla Fondazione e disponibili sulle maggiori Banche Dati mondiali (PubMed) – il dossier completo sulla Sperimentazione ministeriale del 1998 -  la Rassegna Stampa

La terza e la quarta rivolte ai pazienti e ai malati:

3)      Osservatorio Statistico sui pazienti in cura – Gruppi ed Organizzazioni di sostegno – Testimonianze (Video) dei pazienti

4)      Come contattare la Fondazione – richiedere un consulto – esprimere opinioni attraverso il Forum Ufficiale della Fondazione (www.Dibellainsieme.org)

Gli argomenti scientifici inseriti con riferimento verificabile sulle banche dati medico scientifiche mondiali, www.pubmed.gov, la spiegazione dettagliata  e documentata  del razionale del Metodo Di Bella, del meccanismo d’azione biochimico e molecolare, destituiscono di logica scientifica ogni contestazione pretestuosa e infondata critica.

La consultazione del sito consente di percepire  le finalità, le reali possibilità, realizzate da questo Metodo, che pur non rappresentando ancora la soluzione definitiva  del cancro,  costituisce  sicuramente  il massimo progresso in termini di sopravvivenza, qualità di vita e percentuali  di    guarigioni. Si è cercato inoltre di dare la massima chiarezza, evidenza, facilità di lettura e comprensione  dell’essenza stessa del MDB.

Tutti gli articoli che il dottore ha pubblicato sul nostro sito potete trovarli alla voce Giuseppe di Bella

Potrebbe interessarti anche questo videoUna paziente guarita grazie al Metodo Di Bella





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Carrefour ritira un lotto di farina di “grano tenero tipo ‘0’ Manitoba”

Possibili tracce di allergene Soia per contaminazione non intenzionale

Masticare bene il cibo aiuta il sistema immunitario

Stimola produzione di linfociti Th17, proteggendoci da infezioni

Stare troppo seduti fa invecchiare di otto anni

Studio su donne over 65, beneficio esercizio fisico anche nella terza eta'

Portulaca, l’erba selvatica ricchissima di Omega 3

Considerata un'erbaccia infestante la portulaca in realtà è ricca di proprietà benefiche

Olio di girasole e mais, non adatto per friggere

Ad una certa temperatura sprigionano sostanze tossiche

Le bevande che favoriscono le occhiaie e l’invecchiamento della pelle

Alcuni cibi possono avere influenze anche sulla nostra pelle o posso accentuare le occhiaie

Tutti i benefici degli spinaci

Una verdura di stagione ricca di proprietà e benefici per il nostro organismo

Anoressia e bulimia colpiscono donne anche a 40-50 anni

Sono il 3%. Per alcune è un 'ritorno', per altre è prima volta

Tutti i benefici del carciofo

Grazie alle sue proprietà il carciofo contribuisce al benessere del nostro organismo

Sbagliato fino a un terzo diagnosi asma negli adulti

In molti casi pazienti con altra malattia o in remissione

Il frutto contro la gastrite

Le mele contengono una sostanza chiamata sorbitolo, che aiuta a trattare vari problemi intestinali

La ‘dieta perenne’ allunga la vita

Il verdetto finale sulla restrizione calorica

La nuova cura (italiana) che sconfigge il cancro al cervello dei bambini

E' più efficace e meno tossica

Influenza: 3 milioni di italiani a letto, boom di visite mediche

Da inizio stagione. Triplicate consultazioni medici di famiglia

Tutti i benefici della barbabietola rossa

Per il suo colore spesso non viene servita sulle tavole, ma è ricca di proprietà benefiche