lafucina.it
Cibo e Salute

8 rimedi naturali per combattere il bruciore di stomaco

Ecco alcuni rimedi naturali che vi faranno passare il bruciore di stomaco

Pubblicato il 15/09/2015 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Una cattiva alimentazione, la scelta di alimenti sbagliati e una predisposizione genetica a volte concorrono a farci soffrire di bruciore di stomaco o acidità di stomaco, che non ci fa godere i pasti e magari non ci fa riposare nemmeno di notte.

Ci sono dei semplici rimedi naturali in grado di contrastare questo fastidio. Scopriamone alcuni!

IN ALTO IL VIDEO: I RIMEDI NATURALI CONTRO IL BRUCIORE DI STOMACO

FINOCCHIO

Il finocchio ha delle spiccate funzioni regolatrici sull’apparato digerente, soprattutto a livello dell’intestino. Può favorire il corretto svuotamento dello stomaco e ridurre così il gonfiore e l’aria in eccesso. Le stesse funzioni sono svolte anche nei confronti del colon.

ZENZERO

Lo zenzero si può utilizzare come ingrediente in numerose ricette e ha davvero un effetto benefico dovuto alla sua attività antiacida. Può essere veramente un toccasana per alleviare i sintomi di un’irritazione delle mucose gastriche.

MELISSA

La melissa è efficace contro l’acidità di stomaco: riesce ad avere un’attività antispasmodica, regola la produzione deisucchi gastrici e normalizza il transito del cibo nell’intestino. Il risultato che si ottiene è quello di un effetto di rilassamento.

CAMOMILLA 

La camomilla ha proprietà lenitive e calmanti, che possono aiutare a migliorare la digestione e a ridurre i sintomi spiacevoli dell’acidità, specialmente quando il bruciore di stomaco è dovuto a pasti troppo pesanti.

CROWEA

La crowea è un’essenza floreale australiana ed è indicata per tutti quegli stati emotivi di apprensione che coinvolgono lo stomaco. Questa essenza, infatti, aiuta ad alleviare l’ansia e lo stress, dando un senso di tranquillità.

MALVA

La malva è ricca di mucillagini e protegge le mucose dello stomaco dall’attacco degli acidi. Non si deve esagerare con l’assunzione di questa erba, perché potrebbe avere degli effetti lassativi.

SUCCO DI CAVOLO

Il succo di cavolo è stato sperimentato anche su pazienti affetti da profonde irritazioni dello stomaco con risultati positivi. Si può preparare facilmente, mettendo il cavolo bianco a pezzetti nel frullatore e lasciandolo per qualche minuto nell’acqua. Poi se ne beve un bicchiere prima dei pasti.

ALOE

Da moltissimo tempo l’aloe è nota come cicatrizzante naturale. Si può facilmente rintracciare nelle erboristerie ed ha l’effetto di proteggere lo stomaco, specialmente se presa prima dei pasti.

(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico