lafucina.it
Cibo e Salute

Cavolfiori alla curcuma: la ricetta anticancro

Oggi vi presentiamo una sfiziosa ricetta dalle innumerevoli proprietà benefiche per il nostro organismo

Pubblicato il 09/02/2016 da La Fucina

Oggi vi presentiamo una sfiziosa ricetta dalle innumerevoli proprietà benefiche per il nostro organismo, principalmente in funzione anti-cancro.

Il cavolfiore è un alimento importantissimo per il nostro organismo, grazie ai nutrienti in esso contenuti: potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C, sono solo alcune delle preziose sostanze presenti al suo interno. Gode inoltre di notevoli proprietà, tra cui quelle depurative, rimineralizzanti e anticancro. Ecco allora che integrarlo nella nostra dieta può essere una scelta importantissima.

Oggi vedremo insieme una ricetta per cucinare il cavolfiore in maniera alternativa, accompagnandolo a un altro preziosissimo ingrediente: la curcuma.

Questa ricetta, oltre a essere gustosa e sana ha delle notevoli proprietà antinfiammatorie, utili a trattare e a prevenire diverse malattie.

Tenete poi sempre presente che consumare piatti a base di questo ortaggio è un modo efficace per aumentare l’apporto di minerali, antiossidanti e vitamine. La combinazione di cavolfiore al forno e curcuma, poi, rafforzerà i vantaggi di questo speciale alimento.

Ecco gli ingredienti che serviranno per realizzare la nostra ricetta:

Tagliate le cime del cavolfiore a pezzi non troppo grossi e riponetele in una teglia in forno preriscaldato a circa 180°. Aggiungere la curcuma, il cumino nero, sale e olio d’oliva, mescolare tutti loro bene.

Fate cuocere in forno per circa 25-30 minuti finché il vostro cavolfiore non sarà diventato croccante e i bordi coloriti.

Servite la vostra pietanza calda o a temperatura ambiente, aggiungendo in base ai gusti scorza di lime e zenzero fresco.

Sembra che la combinazione di questi due ingredienti abbia capacità di prevenire e trattare diversi tipi di cancro. Come abbiamo detto più volte, la curcumina non è immediatamente biodisponibile al nostro corpo, quindi potrebbe essere necessario aggiungere qualche ingrediente in più, come ad esempio il pepe nero, che ne faciliti l’assorbimento.

APPROFONDISCI CON Gli straordinari benefici della curcuma

La curcumina, lo ricordiamo, ha un forte potere antinfiammatorio e antiossidanti ed è un prezioso alleato nella prevenzione contro il cancro.

Il cavolfiore contiene glucosinolati che proteggono il corpo dai radicali.

Il cavolfiore è anche una buona fonte di colina, che sostiene lo sviluppo corretto del cervello.

Questo alimento  è molto versatile: può essere cucinato a vapore, gratinato, consumato crudo (se particolarmente fresco e tenero) tuttavia chi soffre di ipotiroidismo dovrebbe gustarlo solo cotto, in quanto crudo contiene una sostanza che potrebbe rallentare il lavoro della tiroide. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico