lafucina.it
Animali

Quando e quanto dare da mangiare al nostri animali?

I consigli per la corretta e sana alimentazione di cani e gatti

Pubblicato il 16/02/2016 da Alessio Giordana
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Con cosa e quando devo alimentare il mio animale? 

Ovviamente con un prodotto di alta qualità e sulla scelta ne avevo già parlato in questo precedente video Che cibo scegliere per i nostri animali?

Quando devo alimentare il mio animale?

Fino all’anno di età cani e gatti possono essere alimentati a volontà, nel senso si può lasciare il cibo a loro disposizione Anche noi quando siamo infanti o bambini facciamo un numero di pasti superiori a quelli che facciamo nell’età adulta e è così anche per loro.

Dopo l’anno di età il cibo può cominciare a essere razionato, per il semplice fatto che in appartamento, non hanno la possibilità di fare il moto che farebbero in natura e quindi tendono a ingrassare e con il tempo tendendo a diventare degli animali cardiopatici. Quindi il consiglio è: fino all’anno di età lasciare il cibo a disposizione, dopo l’anno di età razionarlo.

Ricordiamoci sempre che il gatto è un predatore solitario, a differenza degli animali che cacciano in branco, il gatto caccia da solo, obbligatoriamente caccia delle prede più piccole di sé stesso (non si è mai visto un gatto predare una mucca); conseguentemente il gatto è abituato a fare piccoli pasti frequenti e è a questa cosa che ci dobbiamo attenere.

Il cane invece ha delle esigenze alimentari leggermente diverse, il cane tende a ingozzarsi, se noi gli lasciamo giù una quantità eccessiva di cibo, il cane tende a mangiarla tutta, salvo poi rigurgitare perché lo stomaco più di tanto non può contenere: quindi anche in questa occasione lasciare dei pasti piccoli ma frequenti (3 o 4 volte al giorno).

Non perderti gli aggiornamenti della pagina Facebook del dottor. Giordana





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI
Alessio Giordana

Alessio Giordana
Medico Veterinario

Laureato nel 1985 in Medicina Veterinaria, formato per anni nella più titolata clinica di torino, da 15 anni ho il mio ambulatorio a Milano. Da 30 anni mi occupo della salute e del benessere degli animali da compagnia. Seguo allevamenti felini titolati a livello ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico