lafucina.it
Cosmetica e casa

Johnson & Johnson: talco sotto accusa

72 milioni di dollari di danni alla famiglia di una donna morta l'anno scorso di cancro ovarico, dopo aver usato per decenni due prodotti della multinazionale

Pubblicato il 01/03/2016 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

La Johnson & Johnson dovrà pagare 72 milioni di dollari (oltre 65 milioni di euro) di danni alla famiglia di una donna la cui morte per cancro ovarico era stata collegata all'utilizzo per decenni due prodotti a base di talco, Baby Powder e Shower to Shower. Il verdetto pronunciato dai giudici della corte statale di St. Louis, Missouri, è il primo che riconosce un risarcimento fra gli oltre mille procedimenti penali in cui la Johnson & Johnson è accusata di non aver avvertito i consumatori che quei prodotti potevano causare il cancro, pur di non perdere quote di mercato. La multinazionale ha sempre respinto le accuse e sta valutando un possibile appello.

IN ALTO IL VIDEO CHE VI'ILLUSTRA I RISCHI DEL TALCO

Jacqueline Fox, 62 anni, di Birmingham, in Alabama, è morta nell'ottobre scorso. Era stata lei ad avviare la battaglia legale, sostenendo di aver usato quei prodotti per la sua igiene intima per 35 anni prima che le fosse diagnosticato un cancro ovarico nel 2012.

Dopo tre settimane di dibattimento e quattro ore di camera di consiglio, i giudici hanno ritenuto la Johnson & Johnson responsabile di frode, negligenza e associazione per delinquere.

Jere Beasley, avvocato della famiglia Fox, ha detto ai giornalisti che la multinazionale "sapeva fin dagli anni Ottanta del rischio" e ha preferito "mentire ai consumatori e alle agenzie di vigilanza".

Da parte sua la portavoce della Johnson & Johnson Carol Goodrich ha sostenuto che l'azienda "non ha responsabilità più grande che la salute e la sicurezza dei consumatori e siamo delusi dall'esito del processo. Siamo vicini alla famiglia Fox ma crediamo fermamente che decenni di prove scientifiche supportano il fatto che il talco è sicuro". FONTE





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Come pulire e cucinare i cardi

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa succede al nostro corpo quando mangiamo cibo da fast food

I risultati di uno studio dell'Università di Bonn

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista