lafucina.it
Ambiente

Addio al ‘dottor Mascalzone’, clown in corsia regalava sorrisi ai bimbi

Ingegnere e volontario in ospedale scompare a 39 anni

Pubblicato il 15/09/2016 da La Fucina

Come clown dottore ha regalato gioia ai bambini degli ospedali delle Marche, in particolare quelli di Civitanova, Macerata e Pesaro e del 'Salesi' di Ancona, ma ora il 'dottor Mascalzone' non c'è più. Il sorriso contagioso di Francesco d'Amanzo, 39 anni, è stato spento da una malattia. Una vita da ingegnere ma anche (e forse soprattutto) trascorsa a donare gioia ai più piccoli, è stato tra i fondatori dell'associazione 'Il baule dei sogni' di Ancona, impegnata nella clown terapia.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO DEL "DOTTOR MASCALZONE"

Ora la rete la ricorda e sui social, dopo la notizia della sua scomparsa, sono in tanti a rendergli onore per il lavoro svolto in corsia. Per tutti i piccoli ammalati e i loro genitori era proprio il 'dottor Mascalzone' , perché questo era il simpatico nome che aveva scelto per regalare sorrisi e attimi di felicità a chi si trovava in situazioni difficili a causa della malattia. Era originario di Pescara, in Abruzzo, ma le Marche lo avevano in qualche modo 'adottato': viveva infatti a Filottrano, un comune in provincia di Ancona. Una prima cerimonia funebre si è svolta oggi alle 11 nella chiesa del Crocifisso ad Ancona, un'altra si terrà a Pescara. "Siamo sgomenti di fronte alla notizia che abbiamo ricevuto ieri mattina. Ci uniamo in un forte abbraccio agli amici clown dottori dell'associazione 'Il Baule dei Sogni' e alla famiglia, nel ricordo di Francesco D'Amanzo. Il suo sorriso e la sua semplicità rimarranno per sempre nei nostri cuori" scrive in un post su Facebook la Federazione Nazionale Clown Dottori. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Come pulire e cucinare i cardi

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa succede al nostro corpo quando mangiamo cibo da fast food

I risultati di uno studio dell'Università di Bonn

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista