lafucina.it
Cibo e Salute

Agroalimentare: l’andamento del comparto ortofrutticolo

Già nel 2015 consumi di frutta e ortaggi avevano registrato una crescita del 3%

Pubblicato il 15/09/2016 da La Fucina

La fiera Macfrut di Rimini, dedicata al settore ortofrutticolo, sta per partire sotto i migliori auspici (inizierà il 14 settembre e terminerà il 16 dello stesso mese). Dalle rilevazioni di Macfrut Consumer’s sui primi sei mesi dell’anno, infatti, il comparto gode di ottima salute.

Tra gennaio e giugno i consumi delle famiglie italiane di frutta e ortaggi hanno infatti registrato una crescita del 2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, arrivando a toccare le 3,47 milioni di tonnellate di prodotti ortofrutticoli acquistate.

In particolare, a trainare la crescita dei consumi del comparto, sono stati soprattutto gli acquisti di frutta, aumentati nel primo semestre del 2016 del 3% rispetto ad un anno prima (a 2,18 milioni di tonnellate). Più lieve, invece, la crescita dei consumi di ortaggi per i quali è stato registrato un +1% (a 1,88 milioni di tonnellate).

Numeri importanti, che contribuiscono positivamente alla crescita dell’intero agroalimentare, uno dei settori di attività economica più importanti per il nostro Paese, il cui valore aggiunto nel 2015, secondo l’Istat, è cresciuto del 4,2% in valori correnti e del 2,3% in volume.

Già alla fine dello scorso anno si era registrata una variazione positiva dopo un biennio di contrazioni. Mentre nel 2013 e nel 2014, infatti, i consumi erano scesi al di sotto delle otto milioni di tonnellate, nel 2015 si è registrato un +3%, portando i volumi d’acquisto di prodotti ortofrutticoli a 8.151.415 tonnellate. Un risultato al quale hanno contribuito il +3,7% dei consumi di frutta e il +2,2% degli ortaggi. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico