lafucina.it
Cibo e Salute

Pomodori, cavoli e spinaci contro rughe e cancro della pelle

Gli antiossidanti contenuti proteggono dalle radiazioni UV dannose

Pubblicato il 07/11/2016 da La Fucina

Mangiare molti pomodori potrebbe aiutare a prevenire le rughe e persino il cancro della pelle. Almeno questo è quanto emerso da uno studio del Leibniz Research Institute for Environmental Medicine di Dusseldorf (Germania), pubblicato sul British Journal of Dermatology. Il pomodoro è ricco di un antiossidante chiamato licopene che aiuta a proteggere il corpo dalle radiazioni UV dannose. Risultati simili sono stati registrati anche su una sostanza nota come luteina, abbondante negli spinaci e nei cavoli.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno confrontato la pelle di 65 persone divise in due gruppi: a uno è stato dato un integratore chiamato Tnc, a base di nutrienti contenuti nel pomodoro, oppure un placebo; all'altro gruppo è stata data la luteina o un placebo. All'inizio e alla fine di ogni fase del trattamento durato 12 settimane, la pelle dei soggetti è stata esposta a due tipi di raggi ultravioletti, UVA1 e UVA/B, in un processo noto come irradiazione. Dopo 24 ore sono state condotte delle biopsie. Dai risultati è emerso che coloro che non hanno ricevuto il licopene o la luteina avevano un'espressione aumentata di alcuni geni legati all'infiammazione e alla rugosità della pelle, due effetti collaterali comuni dei danni solari.

Al contrario, entrambi i trattamenti hanno ridotto significativamente l'espressione di questi geni. "C'è una crescente evidenza che l'intervento dietetico è in grado di proteggere la pelle umana dagli effetti negativi causati dalle radiazioni ultraviolette solari", ha commentato Jean Krutmann, uno degli autori dello studio. I ricercatori, però, precisano che i pomodori non sostituiscono le protezioni solari, ma potrebbero rappresentare un'altra importante linea di difesa. Si potrebbe invece pensare, secondo gli studiosi, di assumere integratori contenenti licopene o utilizzare questa sostanza nei cosmetici. (Fonte)

banner basso postfucina

Vuoi ricevere una ricetta gratis al mese? LASCIA LA TUA MAIL QUI e preparati ad assaporare una ricetta buona e salutare!





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico